Martedì, 23 Luglio 2024
Calcio

Sorriso Osimo Stazione: frena il Montecchio mattatore e schiva la retrocessione diretta

Prezioso 1-1 strapato dai "ferrai" contro la vincitrice del Girone A: la squadra di mister Michettoni sarà ora attesa dalla Cagliese nell'ultimo turno, quindi si giocherà la permanenza in Promozione allo spareggio

Un punto d’oro. L’Osimo Stazione ferma la corazzata Montecchio (già matematicamente salita in Eccellenza, ma reduce da due vittorie a campionato vinto) e strappa l’1-1 nel match del “Bernacchia”. Succede tutto nella ripresa: al vantaggio di Nanapere, risponde Tatò. La zona retrocessione diretta resta così distante 4 lunghezze, incolmabili dalla inseguitrici in un turno. I biancoverdi si giocheranno pertanto la salvezza ai playout, con l’obiettivo chiaro di difendere la momentanea posizione di classifica che consentirebbe di disputarli in casa. Da segnalare, il “Pasillo d’Onore” con cui i giocatori dell’Osimo Stazione Conero Dribbling hanno salutato l’ingresso in campo del K-Sport, una splendida iniziativa per omaggiare il Montecchio, capace di imprimere alla sua marcia un ritmo insostenibile per tutti e vincere così il campionato con diverse giornate di anticipo.

I pesaresi si confermano una grande squadra, che predilige il gioco. Il pallino è sempre nelle mani degli ospiti, con i biancoverdi che in modo compatto si difendono bene e ripartono pericolosamente. L’occasione più grande arriva al primo quarto d’ora con i tentativi ravvicinati di Nanapere e Polenta entrambi ribattuti. Pericolosi gli ospiti con Vegliò, che prova a sorprendere Bottaluscio dalla distanza. Nella ripresa, i ferrai passano avanti con la splendida conclusione di Nanapere al 54’, su recupero e invito di Bah. La reazione della capolista arriva presto: Tatò, appena entrato, fa 1-1. Seguono alcune chance per gli ospiti: prima con Peluso, poi con Dominici ma Bottaluscio nella seconda occasione compie un miracolo. L’estremo difensore biancoverde si ripete nel finale su Peluso e così al triplice fischio arriva il pari che gratifica i “ferrai”, attesi ora dalla delicatissima sfida sul campo della Cagliese, a pari punti col Marzocca nella volata per evitare la retrocessione diretta.

Il Tabellino:

OSIMO STAZIONE- K SPORT MONTECCHIO 1-1 (0-0 p.t.)

OSIMO STAZIONE CONERO DRIBBLING: Bottaluscio, Sampaolesi, Marconi (84’ Gelli), Bah, Pizzuto, Ippoliti, Masi, Gyabaa Douglas, Mazzocchini (74’ Pandolfi), Nanapere, Polenta (74’ D’Auria). All. Michettoni

K-SPORT MONTECCHIO: Conti, Pizzagalli, Baruffi, Paoli, Fontana (73’ Paduano), Passeri, Bastianoni, Dominici, Cinotti (54’ Peluso), Baldelli (64’ Tatò), Vegliò. All. Lilli

ARBITRO: Cocci (AP)
ASSISTENTI: Bilò (AN), Baldisserri (PU)
RETI: 54’ Nanapere, 69’ Tatò

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorriso Osimo Stazione: frena il Montecchio mattatore e schiva la retrocessione diretta
AnconaToday è in caricamento