menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lega Pro: l'Ancona vola ad un punto dai playoff, contro il Tuttocuoio finisce 2-0

I dorici vincono a Pontedera contro il Tuttocuoio e si portano ad un solo punto dalla zona playoff. A decidere la sfida le reti, una per tempo, di Tavares e Bondi. Questa la cronaca del match

Un'Ancona corsara esce vittoriosa dalla sfida di Pontedera contro il Tuttocuoio e si porta al sesto posto in classifica, ad un solo punto dalla zona playoff. Per i dorici si tratta della terza vittoria esterna consecutiva mentre per i padroni di casa è il primo ko interno di questa stagione.

Ad aprire le marcature del match è stato il portoghese Diogo Tavares, bravo a scappare alla retroguardia locale e concludere, dopo una prima respinta di Bacci, in diagonale non lasciando scampo all'estremo difensore del Tuttocuoio. Padroni di casa pericolosi solo alla mezz'ora quando Colombo (il migliore dei suoi) su punizione ha scaldato i guantoni di Aprea, bravo a sventare il pericolo

Ripresa che è partita sulla falsa riga del primo tempo. Dopo appena dieci minuti è Bondi a siglare il raddoppio per l'Ancona con un destro che bacia il palo e si spegne in fondo alla rete. Poi fino al triplice fischio finale, solo errori e tanta confusione con il Tuttocuoio che nel finale protesta per un presunto rigore. L'Ancona vince e si porta a 16 punti in classifica, distanti solo quattro lunghezze dalla capolista Ascoli Picchio.

TABELLINO MATCH TUTTOCUOIO – ANCONA 0-2

TUTTOCUOIO (4-3-1-2): Bacci; Pacini, Falivena, Ingrosso, Salustri (1’ st Colombini); Deiola, Pane (24’ st Tempesti), Serrotti (11’ st Civilleri); Gargiulo; Gioè, Colombo.
Allenatore: Alvini.

ANCONA (3-4-3): Aprea; Mallus, Paoli, D’Orazio; Di Dio, Sampietro, Di Ceglie, Bondi; Morbidelli (12’ st Camillucci), Tavares (41’ st Parodi), Tulli (18’ st Paponi).
Allenatore: Cornacchini.

Arbitro: Baldicchi di Città di Castello.
Reti: 24’ pt Tavares, 10’ st Bondi.
NOTE: al 35’ st espulso Gioè per una gomitata a D’Orazio. Ammoniti Mallus, Tavares, D’Orazio, Bondi, Di Dio. Angoli: 1-2. Recuperi: 0’ pt, 5’ st. Spettatori: 447, una ventina da Ancona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento