Ancona 1905: gli Allievi Regionali vincono la sfida più bella, quella del fair play

Questa la lettera a firma del responsabile del settore giovanile inviata alla società Atletico Gallo Colbordolo, formazione avversaria nella finale regionale, vinta dai ragazzi dorici ai calci di rigore e caratterizzata da un grande fair play

Questa la lettera a firma del responsabile del settore giovanile dell’U.S. Ancona 1905, Loris Servadio, inviata nei giorni scorsi alla società Atletico Gallo Colbordolo, formazione avversaria dell’Ancona Allievi nella finale regionale, vinta dai ragazzi dorici ai calci di rigore e caratterizzata da un comportamento di grande fair play da parte di entrambe le squadre.

"Facciamo seguito ai ringraziamenti inviati a questa Società dal Vostro Dirigente Accompagnatore Ufficiale, Sig. Luigi Cocchi, relativamente alla partita di finale del Campionato Regionale Allievi Ancona 1905 vs Atletico Gallo Colbordolo.                 

Questa società è rimasta favorevolmente colpita dalla Vostra grande signorilità e dal comportamento dei Vostri ragazzi, dirigenti e collaboratori al termine e dopo la gara persa da Voi in modo immeritato. Anche sugli spalti i Vostri sostenitori hanno dimostrato grande maturità che raramente si può apprezzare sulle tribune degli stadi in occasione delle gare giovanili.Purtroppo nello sport molte volte i meritevoli di raccogliere i risultati non sempre ci riescono, resta comunque la Vostra grande prestazione ed il Vostro continuo lavoro eccezionale con i giovani.

  A nome del Presidente e di tutta la Società dell’U.S. Ancona 1905 ci sentiamo di ringraziarvi nuovamente e di augurarvi nel futuro le migliori fortune."

"Tutto questa significa che si può ancora fare calcio in modo sano e leale – ha sottolineato Federico Petrolini, che da “sponsor partecipante”, ha la delega al settore giovanile  - meglio pure quando parliamo di giovani, visto che per loro lo sport è prioritariamente formazione educativa prima che competizione. Certi episodi ti gratificano molto di più di una vittoria è superano in positivo ogni risultato ottenuto sul campo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento