Serie D, Ancona 1905 - Vis Pesaro: probabili formazioni

Domani alle ore 15:00 va in scena il derby tra Ancona 1905 e Vis Pesaro. Trillini che dovrà fare a meno di Marino, recupera Mattia Santoni e Patti. L'arbitro del match sarà il Sig. Matteo Proietti di Terni

Contro la Vis Pesaro non si può sbagliare. Domani alle 15:00 al "Del Conero" si sfidano Ancona 1905 e Vis, match valido per la 28° giornata di campionato. L'arbitro della sfida sarà il Sig. Proietti di Terni, lo stesso direttore di gara che i dorici hanno incontrato nel famoso match contro la Real Rimini del 9 ottobre, dove scoppiarono gli incidenti tra il tifo biancorosso e le forze dell'ordine.

QUI ANCONA: In settimana è stato presentato il nuovo Direttore Sportivo, vedremo se l'effetto Obbedio si noterà fin da subito, scuotendo un ambiente definito proprio dal Ds "abbacchiato". Trillini che ritrova finalmente dopo un lungo stop Mattia Santoni, e spera di recuperare capitan Pesaresi in difesa (pronto Andrea Torta nel caso non superi il provino di quest'oggi). L'unico assente dovrebbe essere Marino che non ha smaltito il versamento al quadricipite sinistro. Il tecnico biancorosso in settimana ha nascosto la formazione, anche se non sono previste rivoluzioni. In difesa i 4 dovrebbero essere Kostadinovic e Gandelli ai lati, con Pesaresi e Tafani centrali; centrocampo formato da Maiorano, Malavenda e Ruffini con Genchi e Costa Ferreira alle spalle di Ambrosini.

QUI VIS PESARO: Bonvini che deve fare a meno di Omiccioli dovrebbe schierare gli stessi effettivi che hanno pareggiato 2-2 contro l'Atessa Val di Sangro.
Probabile formazione (4-4-2): Foiera, G. Dominici, Paoli, Santini, Pangrazi, G. Torelli, A. Torelli, Bartolucci, Barbieri, Bellucci, Duranti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

Torna su
AnconaToday è in caricamento