menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ancona, esclusa la frattura per Cognigni: giovedì visita specialistica a Perugia

L’esame ha escluso fratture al ginocchio destro infortunato, ma per capire la reale entità dell’infortunio bisognerà attendere la visita specialistica da parte del prof. Cerulli

L'Ancona può tirare un primo sospiro di sollievo. A seguito dell’infortunio nel finale di gara di Coppa Italia, ieri mattina (lunedì) l’attaccante Luca Cognigni, grande protagonista del match, è stato sottoposto ad una visita ortopedica e ad esami radiografici all’Ospedale di Fermo.

L’esame ha escluso fratture al ginocchio destro infortunato, ma per meglio comprendere l’entità dell’infortunio ed escludere lesioni ai legamenti, bisognerà attendere la visita specialistica che Cognigni sosterrà giovedì prossimo da parte del prof. Giuliano Cerulli, a Perugia. L’autore della tripletta contro il Sudtirol sarà accompagnato a Perugia dal Direttore Generale biancorosso, Marco Cerminara.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rione Pinocchio, perché si chiama così? (La statua non c’entra)

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento