rotate-mobile
Altro

Pallamano Chiaravalle, il successo con Monteprandone vale l'aggancio al podio

La squadra di coach Andrea Guidotti vince il derby e sorpassa Ferrara in graduatoria: mantenere il terzo posto fino al termine della regular season significherebbe accedere, per la prima volta nella storia del club, ai play-off per la Serie A1 Gold

Altra vittoria importantissima nel cammino della A2 maschile della ASD Pallamano Chiaravalle che batte in casa il Monteprandone per 33-26. Un’affermazione che arriva dopo una partita molto combattuta, con un Chiaravalle che prende da subito il largo (6-2 dopo pochi minuti di gioco) ed un Monteprandone che non molla mai, portandosi nel secondo tempo a giocare la palla del -1, fortunatamente sventata dal portiere Ballabio. Uno dei protagonisti di giornata, l’ala destra chiaravallese Matteo Brutti, commenta così il successo della squadra: «Sapevamo che sarebbe stata difficile e così è stato. Abbiamo comunque dettato il nostro gioco spendendo sin da subito molte energie, cosa che, verso la metà del secondo tempo, ci ha sicuramente portati ad un po’ di stanchezza, ma alla fine la preparazione fatta in allenamento ci ha premiati. Ora siamo al terzo posto in classifica, ma non dobbiamo montarci la testa, perché il cammino è ancora lungo. Abbiamo davanti sei finali, la prima delle quali il prossimo weekend in trasferta a Sassari contro il Verdeazzurro».

Ora la squadra di coach Andrea Guidotti, con i suoi 31 punti, supera il Giara Assicurazioni Ferrara e si porta al terzo posto del Girone B. Se dovesse mantenere questa posizione significherebbe play-off per la A1 Gold, un risultato mai ottenuto prima da Chiaravalle in quasi 50 anni di storia pallamanistica. Buone notizie anche per la squadra femminile, che espugna il PalaPrincipi 27-22 e conclude il girone D1 del torneo cadetto al terzo posto dopo Marconi Jumpers e Ariosto Ferrara. Queste tre formazioni dovranno formare, a partire dal 18 marzo, un secondo semi girone assieme alle ultime due del girone D2, cioè le laziali della Flavioni e le siciliane dell’Halikada – Gattopardo. La squadra che chiuderà al primo posto questo girone avrà accesso alle Final 8 per salire in A1 femminile.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallamano Chiaravalle, il successo con Monteprandone vale l'aggancio al podio

AnconaToday è in caricamento