Salute

Educazione e sensibilizzazione dei tumori a testa e collo, l'ospedale aderisce alla campagna "Make Sense Campaign"

I principali fattori di rischio per lo sviluppo dei tumori della testa e del collo, in particolare per quelli del cavo orale, sono alcol e tabacco. Altri fattori di rischio sono rappresentati dalla cattiva igiene orale e dall’insufficiente consumo di frutta e verdura

ANCONA - Dal 18 al 22 Settembre 2023 si terrà la campagna europea di educazione e sensibilizzazione dei tumori del distretto testa- collo. I principali fattori di rischio per lo sviluppo dei tumori della testa e del collo, in particolare per quelli del cavo orale, sono alcol e tabacco. Altri fattori di rischio sono rappresentati dalla cattiva igiene orale e dall’insufficiente consumo di frutta e verdura.

La “Make Sense Campaign” nasce nel 2013 per aumentare la consapevolezza dell’importanza della prevenzione delle patologie oncologiche del distretto cervico- cefalico e dei sintomi legati ai tumori della testa e del collo, promuovendo un tempestivo ricorso al medico per una diagnosi precoce. L’iniziativa coinvolgerà, in Italia, oltre 130 centri e tra questi la SOD di Chirurgia Maxillo - Facciale dell’AOUM - diretta da Dr. Paolo Balercia  - la quale effettuerà visite gratuite nelle seguenti giornate :

  • 18 e 22 Settembre dalle ore 10,00 alle ore 13,00
  • 20 Settembre dalle ore 15,00 alle ore 18,00.

Le visite si svolgeranno nel Presidio di Torrette,  in Via Conca 71, al 5° piano presso l’Ambulatorio della Chirurgia Maxillo - Facciale e non occorre la prenotazione. Gli utenti, per eventuali informazioni,  possono rivolgersi all’Ambulatorio dedicato al nr. di telefono : 071/5964960.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Educazione e sensibilizzazione dei tumori a testa e collo, l'ospedale aderisce alla campagna "Make Sense Campaign"
AnconaToday è in caricamento