Politica

Polizia locale, il sindacato approva la mozione in Regione di Fdi

"Piu formazione equivale a dire maggiore tutela alla propria e altrui incolumità" si legge in una nota

Foto di repertorio

"Condividiamo quanto proposto ed approvato in Regione Marche. Per noi la formazione rappresenta la "medicina salvavita" per chi, come gli operatori della Polizia Locale, esplicano la loro attività in strada a contatto con il pericolo". Dunque arriva l'approvazione del sindacato UGL Marche per la mozione passata in Regione e presentata da Fratelli d'Italia

"Piu formazione equivale a dire maggiore tutela alla propria e altrui incolumità, gli ultimi episodi accaduti ad Ancona, come l'aggressione in corso Garibaldi, lo dimostrano. Come pure sottoscriviamo l'immediato adeguamento normativo risalente all'ormai 1986 (legge nr 65/86). Il contesto sociale è cambiato come pure il ruolo e le funzioni della Polizia Locale, non piu il "vigile" ma una vera e propria Forza dell'Ordine a cui riteniamo sia arrivato il momento di uniformare". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polizia locale, il sindacato approva la mozione in Regione di Fdi

AnconaToday è in caricamento