Lunedì, 18 Ottobre 2021
Politica

Tagli indennità dei consiglieri comunali, Berardinelli: «Danni economici e d'immagine»

«Alcune domande sorgono spontanee, ad esempio, come mai non sono stati proposti tagli agli stipendi della Sindaca e dei suoi Assessori?»

«Incapacità amministrativa o qualcos'altro dietro quello che sembra l'errore nella determinazione dei gettoni di presenza dei Consiglieri comunali? Dopo la notizia del taglio, ho immediatamente effettuato un Accesso agli Atti per approfondire tutta la documentazione relativa ai gettoni di presenza dei consiglieri comunali e alle indennità di Sindaco, Giunta e Presidente del consiglio comunale e sono in attesa dei documenti. Alcune domande sorgono spontanee, ad esempio, come mai non sono stati proposti tagli agli stipendi della Sindaca e dei suoi Assessori? Come mai sono state votate evidentemente con pareri tecnici favorevoli le Delibere che ora sarebbero contestate?». Così il consigliere comunale di Forza Italia Daniele Berardinelli.

«Chi non ha valutato con attenzione la legittimità degli Atti? Partendo dal presupposto che le Leggi vanno rispettate sempre, delle due l'una, o gli uffici predisposti ai controlli hanno sbagliato prima nel non sollevare critiche, o stanno sbagliando ora. Personalmente valuterò con attenzione e invito i colleghi a fare altrettanto, la possibilità di identificare eventuali responsabili e di chiedere in ogni caso i danni per questa vicenda, danni sia economici che di immagine. Ed è altrettanto evidente che andrà verificato anche quello che avviene in ogni altro Comune d'Italia. Certo è che ancora una volta l’amministrazione della nostra città lascia basiti».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tagli indennità dei consiglieri comunali, Berardinelli: «Danni economici e d'immagine»

AnconaToday è in caricamento