Politica

Verifiche infrastrutturali, il M5S chiede chiarezza e lancia l’allarme su un sovrappasso

Il gruppo consiliare del M5S non ritiene esaustiva l’informazione dell’Amministrazione sulle infrastrutture in corso di verifica. Preoccupazione per un sovrappasso

«Ovviamente sarà necessaria una analisi approfondita, insomma non solo “visiva” delle infrastrutture che insistono sul nostro territorio per accertarne lo stato di salute. Aspettiamo che anche a noi consiglieri comunali l’Amminstrazione illustri il risultato delle indagini in corso e ci dica che è tutto a posto e sotto controllo». Così il gruppo consiliare del M5S sulle verifiche infrastrutturali in corso da parte di una task force del Comune di Ancona. 

«Abbiamo richiesto la convocazione della 3^ commissione che sarà riunita il 5 settembre appositamente per l'argomento. Tuttavia, quanto al sovrappasso “nuovo” di Palombina, riteniamo basti uno sguardo per capire e per meravigliarsi del fatto che  questa opera sia considerata  sicura. Magari per gli standard del Comune di Ancona lo è. Onestamente la messa in sicurezza di questa infrastruttura ci pare quanto meno approssimativa: i “cristi” a sostegno della scala sono solo appoggiati a terra e non sembrano posizionati da poco tempo»
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verifiche infrastrutturali, il M5S chiede chiarezza e lancia l’allarme su un sovrappasso

AnconaToday è in caricamento