"Questo è un governo razzista" e Rifondazione rilancia l'appello di Acerbo

Il comitato regionale raccoglie l'appello del segretario nazionale rivolto al Comitato Politico che sollecita tutti gli iscritti a Rifondazione ad aderire a Potere al Popolo

Foto di repertorio

Il comitato regionale di Rifondazione Comunista raccoglie l'appello del segretario nazionale Maurizio Acerbo rivolto al Comitato Politico che sollecita tutti gli iscritti a Rifondazione ad aderire a Potere al Popolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"E' in atto una discussione sulla natura e la collocazione sociale del nuovo soggetto politico che intendiamo contribuire a costruire. In Europa e in Italia non esiste una opposizione forte, durevole, efficace. Il Governo Italiano è sempre più di destra, più razzista e la nostra azione deve essere all'altezza della sfida che viene portata dal Governo alla stessa tenuta democratica del Paese. Sta a noi declinare i nessi della ricostruzione, della ripresa ed estensione del conflitto sociale. Per la ricostruzione del movimento della trasformazione che cambi i rapporti di forza. Dentro questo quadro siamo chiamati a ricostruire un soggetto forte, autorevole,unitario ed autonomo. Per questo vi sollecitiamo ad aderire e partecipare alle assemblee di Potere al Popolo". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Il vento della protesta arriva anche ad Ancona

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento