Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Politica

Esodo istriano, la Giunta stanzia 30 mila euro: «Aumentare il numero dei beneficiari»

Legge sul ricordo dell’esodo giuliano-dalmata-istriano: la Commissione affari istituzionali approva parere sui contributi

Esodo giuliano-dalmata-istriano: via libera della commissione Affari istituzionali alla delibera della giunta regionale marchigiana sui criteri di assegnazione dei fondi, 30 mila euro, per il 2021 della legge “Attività della Regione Marche per l’affermazione dei valori del ricordo del martirio e dell’esodo Giuliano-dalmata-istriano”.

«Per favorire la presentazione dei progetti abbiamo proposto di modificare lo schema di deliberazione, abbassando dal 30 al 10 per cento la percentuale di cofinanziamento obbligatorio minimo richiesto ai soggetti proponenti, che possono essere sia enti locali che associazioni - spiega in una nota Renzo Marinelli (Lega) - Inoltre, sempre per aumentare il numero dei beneficiari e accogliere anche progetti di piccola entita, si è suggerito di diminuire il contributo minimo da 5 a 2 mila euro, mantenendo invariato il tetto massimo che si può ottenere, pari a 10 mila euro». 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esodo istriano, la Giunta stanzia 30 mila euro: «Aumentare il numero dei beneficiari»

AnconaToday è in caricamento