Numana, Sirolo e Camerano: presentato il nuovo coordinamento della Lega

L’incarico di coordinatore, è stato conferito a Mirko Bilo’, che può vantare una corposa esperienza in campo amministrativo

Venerdì 28 settembre, alle ore 14:00, nella splendida e soleggiata cornice di Piazzetta della Torre, la LEGA ha presentato alla stampa e alla cittadinanza l’ultimo nato dei coordinamenti presenti sulla provincia di Ancona, quello di Numana, Sirolo e Camerano. La conferenza stampa, ha visto la presenza del coordinatore regionale della Lega Marche, sen. Paolo Arrigoni, del coordinatore provinciale Milco Mariani, del consigliere comunale Primiano Troiano (collaboratore di Arrigoni in Senato), dell’ex sindaco Mirko Bilo’ e dei membri del coordinamento Francesca Rizzo e Luca Spinsante.

L’incarico di coordinatore, è stato conferito a Mirko Bilo’, che può vantare una corposa esperienza in campo amministrativo ed affidabilità comprovata da una lunga carriera all’interno della Polizia di Stato. Il nuovo gruppo, composto sia da numanesi che sirolesi, con pari dignità, avrà come missione la crescita del gruppo di iscritti, affinché poi ogni gruppo cittadino diventi autonomo quanto prima. Il 2019 vedra’ il coordinamento impegnato nelle amministrative dei due comuni della Riviera del Conero.

Dopo la conferenza stampa, il sen. Arrigoni, ha visitato un’azienda locale, la Omas spa, specializzata in produzioni metalmeccaniche, e recentemente citata dal Sole 24 Ore, da Repubblica e dal Messaggero, come “modello Omas” per l’elevato indice di robotizzazione in rapporto a dipendenti. Questo continuo investimento tecnologico ha permesso all’azienda di rimanere nel territorio, invece di delocalizzare all’estero. Il sen. Paolo Arrigoni, che vanta una lunga esperienza di amministratore locale, oggi ricopre oggi l’incarico di Questore al Senato, di membro della Commissione Ambiente e quello di membro del Co.pa.sir., ai più conosciuto come comitato parlamentate di controllo dell’attività dei Servizi Segreti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta al cimitero, neonato mummificato trovato sopra una bara

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • L'auto sbanda e si ribalta, paura per madre e figlia: entrambe all'ospedale

  • Tragedia al cantiere, muore un operaio

  • Imprenditoria in lutto, un malore in bici gli è stato fatale: addio a Sandro Paradisi

  • Scompare dopo la visita dal dentista, una task force per cercarlo

Torna su
AnconaToday è in caricamento