menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Valeria Mancinelli, sindaco di Ancona

Valeria Mancinelli, sindaco di Ancona

Sindaco del Mondo, critiche grilline: «Solo 149 voti nel cortile di casa»

Il consigliere pentastellato Quacquarini interviene sul premio conferito dalla City Mayor Foundation

«È dunque la nostra sindaca, Valeria Mancinelli, ha vinto il premio World Mayor Prize, Sindaco del Mondo 2018. Complimenti! Peccato che per i voti non si vada oltre il cortile di casa». È critico il consigliere pentastellato Gianluca Quacquarini rispetto al World Mayor Prize conferito al sindaco Valeria Mancinelli. 

«Come già sappiamo – spiega il consigliere - da quando si è arrivati alla fase finale per l'assegnazione del premio, la nostra Sindaca fu segnalata alla Fondazione per questo riconoscimento da un gruppo di persone di Ancona. Ora, dopo la proclamazione, andando sul sito della City Mayor si può anche scoprire chi ha votato nella fase finale per la nostra Sindaca. Su 149 persone che hanno votato per lei, 126 (centoventisei) sono di Ancona e "ben" 23 sono segnalazioni arrivate da "tutto" il mondo. Vediamo nel dettaglio: 1 da Falconara Marittima, 1 da Agugliano, 1 da Polverigi, 1 da Castelbellino, 1 da Jesi, 1 da Moie, 2 da Recanati, 2 da Senigallia e 2 da Castelfidardo. Altri 6 arrivano dall'Italia: 1 da Chieti, 3 da Roma (2 dei quali, Simona e Marco, di Ancona), 1 da Milano (Eleonora di Ancona) e 1 da un Comune del Nord-Est non specificato (Anna di Ancona). I restanti 5 sono europei: 2 dal Lussemburgo (Arianna di Ancona e suo marito straniero), 1 dalla Germania, 1 dal Regno Unito (Sonia di Ancona) e 1 dalla Scozia (Francesca di Ancona). E lasciamo perdere le motivazioni del premio».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rione Pinocchio, perché si chiama così? (La statua non c’entra)

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento