rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Politica

Parcheggi e viabilità: «Auto a due metri dal negozio preferito? Qui solo idee vecchie»

Lo scrive in una nota Francesco Rubini, candidato sindaco per Altra Idea di Città e Ancona Città Aperta

ANCONA - «È davvero incredibile che pezzi di politica locale e associazioni di categoria in tema di parcheggi e viabilità insistano con proposte arretrate e controproducenti. Solo nell’ultima settimana ho letto di destinare lo scalo portuale Vittorio Emanuele alla sosta (portando altro traffico in porto), aprire alle auto Via Sottomare e, grande classico, realizzare un parcheggio all’ex Savoia». Lo scrive in una nota Francesco Rubini, candidato sindaco per Altra Idea di Città e Ancona Città Aperta. 

«Idee vecchie, inquinanti e ambientalmente insostenibili. La verità è che questa città non ha il coraggio di guardare davvero al futuro ed immaginare una città che interrompa la sua dipendenza dal mezzo privato su gomma. Una città fondata su parcheggi scambiatori esterni al centro, traportò pubblico locale, ZTL e aree pedonali, piste ciclabili e strumenti di sharing mobility. Una città che riapra subito la stazione marittima e si rimetta a lavorare sulla metro di superficie, unico vero grande progetto decisivo per la viabilità dorica. Una città che combatta l’inquinamento seriamente e smetta di far morire i suoi cittadini per patologie cardiovascolari e respiratorie. Questo dovrebbe fare una città seria ed invece siamo ancora qui a discutere di come far parcheggiare chiunque e a qualsiasi costo a 2 metri dal negozio preferito. Eppure, basterebbe farsi un giro per l’Italia e per l’Europa: dove si è scelta la vita della mobilità sostenibile cittadini, e sopratutto commercianti, ringraziano. Perché nelle città piene di gente, piene di spazi e momenti di aggregazione, piene di luoghi accessibili e fruibili, ma vuote di macchine non solo si vive meglio ma si fanno anche maggiori affari».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parcheggi e viabilità: «Auto a due metri dal negozio preferito? Qui solo idee vecchie»

AnconaToday è in caricamento