Domenica, 26 Settembre 2021
Politica Fabriano

Lavoro nelle Marche, casi Whirlpool e Auchan. Fdi: «Intervenga il governo»

Alla luce della situazione i deputati di Fratelli d'Italia chiedono un intervento del Governo a sostegno dell'economia marchigiana

ANCONA - Un sostegno del Governo per tutelare i livelli occupazionali nelle Marche, pesantemente penalizzate dalle vertenze Whirlpool e Conad-Auchan. È quanto sostanzialmente chiedono in un'interrogazione, presentata al ministro del Lavoro Nunzia Catalfo, diversi deputati di Fratelli d'Italia tra cui l'ex ministro Giorgia Meloni e il candidato alla presidenza della Regione, Francesco Acquaroli. I parlamentari ricordano che "desta enorme preoccupazione il fermo produttivo cui sono sottoposti gli stabilimenti della Whirlpool nelle Marche rispetto ai quali le stime evidenziano nel mese di giugno un calo della produzione pari al 50% e che inoltre anche "il Gruppo Conad Auchan nella regione sta attraversando un momento di crisi, con i lavoratori del deposito Xpo che hanno recentemente protestato in piazza ad Ancona a causa della chiusura".

Alla luce della situazione i deputati di Fratelli d'Italia chiedono un intervento del Governo a sostegno dell'economia marchigiana. "Dai dati che emergono dall'Osservatorio sui bilanci del consiglio dei commercialisti risulta la drammaticita' della situazione nelle Marche, dove le aziende complessivamente hanno subito un calo del fatturato di oltre cinque miliardi nel primo semestre del 2020- concludono-. La regione sta perdendo competitivita', con indici che sono sempre di piu' assimilati a quelli che, purtroppo, caratterizzano il Sud Italia. Quali urgenti iniziative intende assumere il ministro per garantire, a fronte della grave crisi produttiva che sta investendo la regione Marche, il mantenimento dei livelli occupazionali nelle aziende in crisi e, in particolare della Whirlpool e di Conad-Auchan?.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoro nelle Marche, casi Whirlpool e Auchan. Fdi: «Intervenga il governo»

AnconaToday è in caricamento