Venerdì, 17 Settembre 2021
Politica Jesi

«Prorogare la convenzione con il Difensore Civico», la mozione arriva in consiglio

La mozione sarà presentata durante il prossimo consiglio comunale dal gruppo Jesi in Comune: «Il Difensore civico è un punto di riferimento a garanzia della legalità»

Il logo di Jesi in Comune

Il gruppo Jesi in Comune chiederà la proroga della convenzione con il Difensore Civico nel corso del prossimo consiglio comunale. La mozione sarà presentata dai consiglieri Francesco Coltorti, Samuele Animali e Agnese Santarelli. «Il Difensore civico è un punto di riferimento a garanzia della legalità, della trasparenza, dell’imparzialità e del buon andamento dell’azione amministrativa- si legge in una nota del gruppo consiliare- Il Difensore civico regionale si impegna ad intervenire d’ufficio o su richiesta di chiunque ne abbia interesse in riferimento a provvedimenti, atti, fatti, ritardi, omissioni o irregolarità compiuti da parte di uffici o servizi del Comune di Jesi. Per questi motivi chiediamo che l’apposita convenzione con il Difensore civico regionale predisposta dal Comune di Jesi venga prorogata. La convenzione, infatti, della durata di sei mesi, è in scadenza. Per questo Jesi in Comune chiede di provvedere con la massima tempestività al rinnovo della convenzione con l’Ufficio del Difensore civico regionale delle Marche sino al termine dell’attuale consiliatura»

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Prorogare la convenzione con il Difensore Civico», la mozione arriva in consiglio

AnconaToday è in caricamento