Jesi, Bacci incontra le associazioni: "Serate musicali nel rispetto di tutti"

Si è tenuto in mattinata l'incontro promosso dall'Amministrazione comunale con le associazioni di categoria dedicato alle attività ricreative dei pubblici esercizi, in special modo la sera, con l'utilizzo di strumenti musicali ed impianti

Si è tenuto questa mattina, presso la residenza municipale, l'incontro promosso dall'Amministrazione comunale con le associazioni di categoria dedicato alle attività ricreative dei pubblici esercizi, in special modo la sera, con l'utilizzo di strumenti musicali, apparecchi e impianti elettroacustici di amplificazione e di diffusione sonora. Un incontro finalizzato a favorire l'ordinata realizzazione di tali attività e allo stesso tempo garantire la vivibilità urbana anche a fronte delle numerose segnalazioni pervenute negli anni passati.

All'incontro erano presenti il sindaco Massimo Bacci, il comandante della polizia municipale Liliana Rovaldi ed i rappresentanti di Cna, Cgia e Confesercenti (assente giustificata la Confcommercio). 
Il sindaco ha spiegato che l'Amministrazione comunale intende favorire questo tipo di attività aggregativa e per questo gli uffici saranno a disposizione degli operatori dei pubblici esercizi per fornire tutte le informazioni utili. Allo stesso tempo ha però sottolineato l'inderogabile esigenza che tali attività avvengano all'interno di regole precise nel rispetto di tutti. E per questo, così come avvenuto per il commercio,  la polizia municipale effettuerà nel corso dell'estate controlli volti a verificare il rispetto dei limiti in materia acustica.

Durante l'incontro si è inoltre condivisa la necessità di procedere ad un aggiornamento del regolamento stesso, essendo lo stesso datato nel tempo e rispetto al quale vanno tenute in considerazione le nuove norme legislative nel frattempo succedutesi. Proprio per questo verrà consegnata alle associazioni copia del regolamento, così da poter raccogliere suggerimenti per la nuova stesura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento