Politica

Patto di stabilità: in arrivo per il Comune di Ancona 1.3 mln di euro

Fiorillo: "Questi fondi alleviano i vincoli sugli investimenti derivanti dal Patto di stabilità e danno un minimo di sicurezza di entrate in un contesto come quello attuale in cui le normative sulla finanza locale non sono chiare"

In virtù dell’approvazione da parte della Giunta della Regione Marche di ulteriori 30 milioni di euro  per il Patto di stabilità verticale, arriverà al Comune di Ancona nei prossimi giorni un milione e 300 mila euro.
Questa somma si aggiunge al 1 milione e 100 mila euro derivante dalla prima tranche di fondi resi disponibili dalla Regione con il patto di stabilità verticale nei primi mesi dell’anno e conferiti all’amministrazione dorica nel giugno scorso.

“Questi fondi – spiega l’assessore al Bilancio, Fabio Fiorillo -  alleviano i vincoli sugli investimenti derivanti dal Patto di stabilità e danno un minimo di sicurezza di entrate ai Comuni in un contesto come quello attuale in cui le normative sulla finanza locale ancora non sono chiare."

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Patto di stabilità: in arrivo per il Comune di Ancona 1.3 mln di euro

AnconaToday è in caricamento