Domenica, 17 Ottobre 2021
Politica

Della Vedova (+Europa) lancia la sfida delle Regionali: «Pronti a rappresentare gli elettori»

Visita attesa da elettori e simpatizzanti prevista per venerdì 19 luglio alle 20.30 al ristorante Il Pincio

Oltre 21mila voti marchigiani, la prospettiva delle consultazioni regionali del prossimo anno ma anche un occhio bene attento allo scenario nazionale. Ad Ancona +Europa fa il punto della situazione con Benedetto Della Vedova, segretario nazionale del movimento fondato da Emma Bonino. Visita attesa da elettori e simpatizzanti prevista per venerdì 19 luglio alle 20.30 al ristorante Il Pincio.

Della Vedova è stato eletto segretario di +Europa al termine dell’ultima assemblea nazionale che ha anche indicato Bruno Tabacci come presidente. Ai lavori aveva preso parte anche il coordinatore marchigiano Mattia Morbidoni che è tornato sul risultato regionale rispetto alle ultime elezioni europee. +Europa, nelle Marche, ha raccolto 21.430 voti pari al 3,1%. Un dato superiore alla media della circoscrizione del Centro Italia e in linea con quello nazionale. «Riteniamo che come nuovo partito, in crescita, abbiamo la necessità, ma anche l'obbligo politico di dare rappresentanza ai 21.430 elettori marchigiani che ci hanno votato alle recenti elezioni Europee – commenta Morbidoni - Per questo motivo, siamo pronti fin da adesso ad assumerci la responsabilità (prima fra tutte, la raccolta delle firme necessarie per la presentazione della lista) di affermare che saremo presenti alle prossime elezioni Regionali, con le nostre proposte europeiste, liberalsocialiste e ambientaliste».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Della Vedova (+Europa) lancia la sfida delle Regionali: «Pronti a rappresentare gli elettori»

AnconaToday è in caricamento