rotate-mobile
Politica

Elezioni: chi sono i candidati consiglieri comunali più votati? Sul podio Dini, Zinni e Pesaresi

In base all'esito del ballottaggio, i candidati che hanno ottenuto il maggior numero di preferenze da parte degli elettori potranno entrare in Consiglio seduti sui banchi di maggioranza e opposizione

ANCONA- È Susanna Dini la candidata consigliera comunale che ha ottenuto più voti in assoluto. Capolista nella lista del Pd, già presidente del Consiglio comunale e capogruppo del Partito Democratico, ha ottenuto 686 preferenze. Dei 536 candidati al Consiglio anche altri hanno avuto un ottimo riscontro da parte degli elettori e quindi, in base all’esito del ballottaggio, potrebbero sedere sui banchi di maggioranza e opposizione. Tra questi ci sono Giovanni Zinni di Fratelli d'Italia con 559 voti e Carlo Maria Pesaresi della civica Ancona Diamoci del Noi con 541. Vediamo quindi i candidati consiglieri che hanno ottenuto il maggior consenso per ognuna delle 18 liste. Iniziamo dalla coalizione di centrosinistra che appoggia Ida Simonella. I più votati del Pd sono Susanna Dini con 686 voti, seguita dall’assessore uscente Stefano Foresi con 500 voti, il dottor Andrea Vecchi con 307, la consigliera uscente Mirella Giangiacomi con 300 e Giacomo Petrelli con 299. Per la lista Ancona Futura i più votati sono i consiglieri uscenti Massimo Mandarano con 399 preferenze, Diego Urbisaglia con 395 e la capolista Lucia Trenta con 217. A seguire Valeria Bezzeccheri con 191 e l’assessore uscente Michele Polenta con 184. Per la lista Ancona Diamoci del Noi, il capolista Carlo Pesaresi ottiene 541 voti, seguito da Luca Bonventi con 221, Ummasalsabil Jahan con 146, Ritta Roccheggiani con 134 e Chiara Malerb con 123. Per i Riformisti i più votati sono i consiglieri comunali uscenti Tommaso Fagioli con 284 voti e Matteo Vichi con 244, seguiti da Monica Melaranci con 142. I più votati della lista Centristi per Ancona sono: Marco Gnocchini con 387 preferenze e il presidente del Consiglio comunale uscente Tommaso Sanna con 224. La più votata dei Repubblicani è stata la capolista Mariantonia Sciarrillo con 49 voti.

Vediamo ora i più votati della coalizione di centrodestra che appoggia Daniele Silvetti. Per Fratelli d’Italia il più votato è il già noto Giovanni Zinni che porta a casa 559 voti, seguito da Francesco Bastianelli con 500, dai consiglieri uscenti Angelo Eliantonio, 401, e Maria Grazia De Angelis, 383. Infine, quinto posto per Orlanda Latini con 341. Per la lista Ancona Protagonista il più votato è il consigliere comunale uscente Arnaldo Ippoliti con 493 voti, seguito da Simone Pizzi con 488, da Manuela Caucci con 470, Silvia Fattiorini con 187 e Luca Marcosignori con 139. Per Forza Italia i più votati sono Vincenzo Rossi e Andrea Ciccarelli, entrambi con 121 preferenze. La più votata della Lega è stata la consigliera comunale uscente Antonella Andreoli con 198 voti, seguita da Marina Taus con 119 e Lorenzo Ballarini con 102. Invece, il più votato dell’Unione di Centro è il presidente della Croce Gialla Alberto Caporalini che ha ottenuto 84 preferenze. Per la lista Civitas Civici ad ottenere più voti sono stati Annalisa Pinni con 202, Luigi Coppari con 155 e Aldo Salvi con 184. Per la lista Rinasci Ancona il più votato è Massimo Parri con 149 preferenze. Per quanto riguarda Altra Idea di Città con candidato sindaco Francesco Rubini, i più votati della lista AIC sono stati la capolista Loretta Boni con 184 preferenze e Arianna Buda con 149. Per la lista Ancona Città Aperta la più votata è stata Bianca Lerro con 78 preferenze. Passando al Movimento 5 Stelle, la più votata è stata la consigliera comunale uscente Lorella Schiavoni che ha ottenuto 112 preferenze. Per Ripartiamo dai Giovani, con candidato sindaco Marco Battino, il più votato è stato Adriano Massacesi con 74 voti. La più votata di Europa Verde, con candidato sindaco Roberto Rubegni, è stata Caterina Di Bitonto, capolista e portavoce del partito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni: chi sono i candidati consiglieri comunali più votati? Sul podio Dini, Zinni e Pesaresi

AnconaToday è in caricamento