Elezioni Ancona 2013, il ballottaggio: tutte le notizie

Gli anconetani saranno chiamati a scegliere tra il sindaco del centrosinistra Valeria Mancinelli e Italo D'Angelo. Si vota nei seggi elettorali oggi, fino alle 15:00. L'affluenza è in netto calo rispetto al passato

Anconetani alle urne. Il dato parla chiaro: netto calo dell'affluenza al voto. Sia rispetto al primo turno di queste ultime elezioni, sia rispetto alle scorsa amministrative del 2009, quando a confrontarsi furono Giacomo Bugaro per il centrodestra e Fiorello Gramillano per il centrosinistra. Infatti incrociando i dati, si vede come nel 2009, al primo turno andò a votare il 73,2% degli anconetani, mentre al ballottaggio tra l'attuale consigliere regionale e l'ex preside andò il 62,1%. In questa tornata elettorale invece, di fronte ad una differenza irrisoria di numero di elettori (82.547 nel 2009 e 80.999 ad oggi), al primo turno è andato a votare il 58,20% degli elettori (15 punti in meno rispetto al passato). Al secondo turno, rimanendo a ieri sera alla chiusura della prima giornata alle ore 22:00, è andato al voto il 27,49%. Un dato lontanissimo dal 62,1%.

DALLE 15 DI LUNEDI' I RISULTATI DELLE ELZIONI

clicca per vederli

AFFLUENZA

DEFINITIVI - I dati ufficiali e definitivi dell'affluenza alle urne dicono che hanno votato 33.903 (41,86%) anconetani

Ore 22:00 - Al termine della prima giornata di ballottaggi, l'affluenza alle urne é di 22.266 elettori, che corrisponde al 27,49% degli aventi diritto.

Ore 19:00 - L'affluenza alle urne é di 16.304 elettori, che corrisponde al 20,13% degli aventi diritto.

Ore 12:00 - Il totale dei cittadini chiamati al voto è di 80.899. (Di cui 37.993 maschi e 43.006 femmine). Alle ore 12:00 l'affluenza alle urne era di 6.012 elettori, che corrisponde al 7,42% degli aventi diritto.

I seggi sono aperti dalle 8 di domenica mattina per il secondo turno delle elezioni comunali di Ancona. Insediate regolarmente le sezioni elettorali. Gli anconetani saranno chiamati a scegliere tra la candidata donna del centrosinistra Valeria Mancinelli e l'ex funzionario di polizia Italo D'Angelo. Ricordiamo che il candidato di centrosinistra al primo turno ha ottenuto il 37,7% dei consensi, contro il 20,52% dell'ex questore. Dunque 17 punti percentuali da recuperare che sembrano quasi un'impresa. Lo scrutinio avrà inizio nella stessa giornata di lunedì, al termine delle operazioni di voto e dopo il riscontro del numero dei votanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

  • Pauroso incidente a Sappanico, dell'auto rimane solo la carcassa

  • «Democrazia sospesa dai Dpcm, ora querele contro chi li applica: polizia e sindaci»

Torna su
AnconaToday è in caricamento