menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scuole di via Cadore, Eliantonio(FdI-An): "Il vergognoso esempio ai piccoli cittadini di domani»

A parlare riguardo la situazione in cui versa la scuola è Angelo Eliantonio, portavoce comunale Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale

«Libri di testo ovunque, documenti contenenti dati sensibili relativi a riunioni dei genitori e fogli di carta sparsi in mezzo alla strada. Così si presentavano nella mattinata di mercoledì i contenitori dei rifiuti cartacei a breve distanza dall'Istituto Comprensivo Ancona Centro di Via Cadore, nei pressi di Piazza Don Minzoni». A parlare è Angelo Eliantonio, portavoce comunale Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale.

«La tipologia di rifiuti e la vicinanza alla scuola lasciano pochi dubbi - continua Eliantonio - si tratta di vecchio materiale scolastico abbandonato in maniera scriteriata in strada e al di fuori degli appositi contenitori. Al di là della fastidiosa immagine di una discarica di carta sul marciapiede, ciò che lascia attoniti e basiti è il deplorevole messaggio negativo; una scuola primaria, che dovrebbe educare i piccoli cittadini di domani alla cultura del riciclo e alla corretta raccolta dei rifiuti, si permette senza vergogna di mostrare tutto questo ai suoi studenti. Inoltre, considerato che ultimamente nel quartiere sono fioccate salute multe dopo i controlli nei bidoni condominiali, molti dei residenti che accompagnando i figli a scuola si sono trovati di fronte la discarica cartacea si sono chiesti se ai responsabili verrà riservato lo stesso trattamento. Chiediamo che il Comune e gli organi competenti vadano fino in fondo per accertare le responsabilità. Qualcuno se le assumerà?».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rione Pinocchio, perché si chiama così? (La statua non c’entra)

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento