Scuola, il candidato sindaco Ginnetti: «Riportare gli studenti ad Osimo»

Nei mesi di maggio e giugno scorsi, Progetto Osimo ha dato avvio ad una prima campagna di ascolto dei cittadini incontrando gli abitanti del centro e delle frazioni

Achille Ginnetti

Proseguono gli incontri con i cittadini organizzati da Progetto Osimo dal titolo “Parlaci dei tuoi sogni”. Gli ultimi due appuntamenti sono in programma domani sera, giovedì 7 marzo, alle ore 21:15 al Borgo presso la ferramenta Catena e lunedì 11 marzo alle 21:15 presso il ristorante Ada.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nei mesi di maggio e giugno scorsi, Progetto Osimo ha dato avvio ad una prima campagna di ascolto dei cittadini incontrando gli abitanti del centro e delle frazioni. In base alle tematiche emerse e agli approfondimenti con esperti e associazioni, gruppi di lavoro hanno elaborato il programma elettorale, le cui proposte sono state presentate negli ultimi due mesi durante gli incontri #parlacideituoisogni. «Abbiamo iniziato a dare risposte ai “sogni” - afferma il candidato sindaco di Progetto Osimo, Achille Ginnetti-. Gli osimani sono consapevoli dei grandi problemi della città: ospedale, viabilità, traffico, centro storico, e hanno apprezzato le nostre proposte». Ginnetti porta all’attenzione anche la questione scuola. «Oltre il 40% degli studenti osimani dopo le scuole medie sceglie di non iscriversi agli Istituti d’Istruzione Superiore della città. Preferiscono continuare gli studi a Loreto, Castelfidardo, Ancona, Recanati. Questo provoca ripercussioni di immagine e ricadute negative sul territorio. È una vera e propria emergenza che dura da qualche anno ma nessuno se ne occupa. È necessario creare una task force tra le dirigenze con il coordinamento dell’amministrazione comunale per trattenere e attirare gli studenti ad Osimo». Conclusa l’iniziativa #parlacideituoisogni, prenderà avvio la campagna elettorale vera e propria. «Faremo incontri più capillari sul territorio con i candidati delle liste di Progetto Osimo e organizzeremo eventi per parlare dei punti più importanti del programma elettorale: salute, sicurezza, scuola, ambiente, sociale, centro storico, giovani, macchina comunale» conclude il candidato sindaco. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Il vento della protesta arriva anche ad Ancona

  • Contagio in aula, allarme in una scuola dell'infanzia: scatta la quarantena per i bimbi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento