rotate-mobile
Giovedì, 25 Aprile 2024
Politica Falconara Marittima

Terzo Polo e civici per Baldassini sindaco: nasce la coalizione per le prossime amministrative

E’ l’ultima novità nello scenario politico falconarese per le prossime elezioni comunali. L’apparentamento tra le forze civiche e quelle riformiste nasce dall’esigenza di dare un’alternativa per il governo della città

FALCONARA MARITTIMA - I rappresentanti delle liste civiche per Baldassini Sindaco e della lista del Terzo Polo dei Riformisti per Falconara (Italia Viva, Azione, Partito socialista) hanno deciso di mettere in campo una coalizione per la guida della città. Alla base della liaison ci sarebbe la condivisione di «una serie di priorità da sviluppare in linee programmatiche concrete e realizzabili - si legge in una nota del gruppo -, con l’obiettivo di risollevare Falconara dal degrado in cui è scivolata, facendo rinascere la nostra città».

La coalizione

L’apparentamento tra le forze civiche e quelle riformiste rappresenta una novità per Falconara, «una coalizione che ha idee chiare e che ha un programma già in larga parte definito - prosegue la nota -, un’unione che porterà a Falconara la possibilità di avere un governo della città innovativo, efficiente e capace di segnare un vero cambiamento nella gestione della cosa pubblica». La coalizione è nata con l’intento di mettere in atto un approccio pragmatico «diverso dallo scontro ideologico visto in questi ultimi venti anni tra destra e sinistra - specificano i rappresentanti del gruppo politico - che, pur in fasi diverse, hanno dato prove deludenti di governo della città». 

I giudizi

Civici e Riformisti non risparmiano giudizi taglienti sull’operato dell’area politica che da 15 anni guida la città: il centrodestra «che ha governato con le stesse persone e le stesse promesse elettorali senza visione e lungimiranza per la nostra città, dimostrando evidenti limiti di gestione e scarsa attitudine a risolvere le criticità storiche della città tanto da aver fatto registrare un arretramento rispetto al passato, in termini di servizi e qualità delle infrastrutture pubbliche». E sull’attuale sindaco: «piegata alle volontà del suo predecessore Brandoni, rimarrà alla storia come la Sindaca più fotografata d’Italia, la Sindaca che ha fatto aumentare in maniera esponenziale i contenziosi con ingenti spese legali a carico della collettività. Per la sua inadeguatezza ed inconcludenza, sarà ricordata per aver fatto scelte sbagliate, che di fatto hanno penalizzato la città». 

Gli accordi

Gli accordi del nuovo fronte politico prevedono la presentazione di due liste civiche e l’apparentamento con la lista del Polo dei Riformisti per Falconara. La guida della coalizione sarà affidata a Marco Baldassini quale candidato sindaco e Maria Ambrogini quale vicesindaco in caso di vittoria. La presentazione ufficiale della coalizione è prevista per sabato 28 gennaio alle 17,30 al Centro Pergoli. A seguire cena al Ristorante l’Anello D’Oro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terzo Polo e civici per Baldassini sindaco: nasce la coalizione per le prossime amministrative

AnconaToday è in caricamento