Oscar Green 2019, tornano i premi per l'innovazione giovane in agricoltura

Nelle Marche gli ultimi dati, fa sapere Giovani Imprese regionale, parlano di un movimento in crescita

Oscar Green, torna il premio per l’innovazione dei giovani in agricoltura. “Osare è futuro” questo il tema del premio 2019 che Coldiretti Giovani Impresa organizza per valorizzare il lavoro di tante imprese giovanili in agricoltura. Nelle Marche gli ultimi dati, fa sapere Giovani Imprese regionale, parlano di un movimento in crescita: le imprese giovanili nelle Marche, secondo una rielaborazione Coldiretti Marche su dati della Camera di Commercio nei premi nove mesi del 2018, sono 1.465. Il dato è in aumento del 3,5% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Possono partecipare tutte le imprese condotte da un under 40 che hanno avuto idee capaci di coniugare tradizione e innovazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Oscar Green - spiega Maria Letizia Gardoni, presidente di Coldiretti Marche e attuale delegata nazionale di Giovani Impresa - è il più potente strumento di comunicazione e di educazione che Coldiretti ha creato per i territori 12 anni fa. È un concorso che mira non solo a premiare le aziende capaci di distinguersi per un progetto di innovazione, di prodotto di processo o di servizio, ma a far emergere le storie reali di chi ogni giorno con la propria impresa crea occupazione, economia e nuova socialità. Oscar green è un divulgatore culturale che in questi anni ci ha permesso di raccontare la grande rivoluzione che il mondo agricolo ha condotto in ogni angolo del nostro Paese". Sei le categorie in concorso: “Impresa 4.Terra”, per la tecnologia, l’innovazione e la comunicazione; “Campagna Amica” per  la promozione del Made in Italy attraverso la vendita diretta; “Sostenibilità”, per le buone pratiche di tutela dell’ambiente; “Fare rete”, per quelle aziende che hanno saputo creare legami lavorativi con l’agricoltura; “Noi per il sociale”, dedicato a quelle aziende aperte anche a progetti sociali con servizi dedicati alle fasce più deboli; “Creatività” che vuole premiare la creatività di idea, che apporti un’innovazione di prodotto e/o di processo. È possibile iscriversi entro il 18 marzo contattando Coldiretti Marche allo 071.207991 o inviare una mail a michela.fabiano@coldiretti.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Tragico investimento, travolta e uccisa da un'auto sotto gli occhi della nipotina

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

  • Incendio nella notte, paura in un palazzo del centro: 4 persone in ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento