Youri defrance in concerto: l'indie moderno alla Fonte della Serpe

Venerdì 9 novembre alla Fonte della serpe di Osimo un nuovo l'artista indipendente Youri Defrance, sale sul palco per un live unico. L'evento è gratuito e ha inizio alle 21.30. Prima c'è la possibilità di cenare.

Youri Defrance è uno di quegli artisti giramondo che traggono ispirazione dai suoni e dai ritmi del mondo con sincera poesia e spiritualità. Con le sue chitarre, l'arpa di suo ebreo o la sua viole mongola, il musicista di Champagne, ora adottato bretone, immerge i suoi pensieri mistici in un mix di suoni mongoli (canto di gola diphonique), peruviano, vietnamita, aborigeno o acadiano.. Un mondo blues tanto luminoso quanto primitivo e introspettivo. Il suo eclettismo strumentale affonda le radici sul palcoscenico, al servizio di un misticismo del 21 ° secolo. Un riverbero atmosferico, costruito con piccole chiavi prese a prestito come un'America blues, come una steppa fantasy, anche le sonore allusioni dell'ambiente. La musica decisamente moderna di Youri Defrance (ex Yuri Blow) prende più radici per tessere il suo paesaggio paradossale, come quei recessi dei deserti californiani dove un vento costante soffia attraverso l'autostrada su una stazione di servizio futuristico e le rovine di una missione spagnola.



 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • La street art newyorchese arriva a palazzo Campana: la mostra di Keith Haring

    • dal 23 luglio 2020 al 10 gennaio 2021
    • Palazzo Campana
  • Letizia Battaglia: la grande fotografa in mostra alla Mole

    • dal 23 luglio 2020 al 1 gennaio 2021
    • Mole Vanvitelliana
  • Destinati all'estinzione: rinviato a dicembre lo show di Pintus

    • 16 dicembre 2020
    • Teatro dellle Muse
  • Acqua: Viva Servizi inaugura la mostra interattiva

    • Gratis
    • dal 16 novembre al 18 dicembre 2020
    • Rocca Roveresca di Senigallia
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    AnconaToday è in caricamento