Youri defrance in concerto: l'indie moderno alla Fonte della Serpe

Venerdì 9 novembre alla Fonte della serpe di Osimo un nuovo l'artista indipendente Youri Defrance, sale sul palco per un live unico. L'evento è gratuito e ha inizio alle 21.30. Prima c'è la possibilità di cenare.

Youri Defrance è uno di quegli artisti giramondo che traggono ispirazione dai suoni e dai ritmi del mondo con sincera poesia e spiritualità. Con le sue chitarre, l'arpa di suo ebreo o la sua viole mongola, il musicista di Champagne, ora adottato bretone, immerge i suoi pensieri mistici in un mix di suoni mongoli (canto di gola diphonique), peruviano, vietnamita, aborigeno o acadiano.. Un mondo blues tanto luminoso quanto primitivo e introspettivo. Il suo eclettismo strumentale affonda le radici sul palcoscenico, al servizio di un misticismo del 21 ° secolo. Un riverbero atmosferico, costruito con piccole chiavi prese a prestito come un'America blues, come una steppa fantasy, anche le sonore allusioni dell'ambiente. La musica decisamente moderna di Youri Defrance (ex Yuri Blow) prende più radici per tessere il suo paesaggio paradossale, come quei recessi dei deserti californiani dove un vento costante soffia attraverso l'autostrada su una stazione di servizio futuristico e le rovine di una missione spagnola.



 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Ketama126: approda al Mamamia il live senza filtri

    • 1 febbraio 2020
    • Mamamia
  • Niccolò Fabi alle Muse: già sold out il live del cantautore romano

    • 24 gennaio 2020
    • Teatro delle Muse

I più visti

  • Oliviero Toscani, in mostra le opere del grande artista: tutte le informazioni

    • dal 25 ottobre 2019 al 3 febbraio 2020
    • palazzetto baviera
  • “Tre anni di voi”: la Casa dei giovani Piero Alfieri festeggia con uno spettacolo

    • Gratis
    • 24 gennaio 2020
    • parrocchia Cristo Divino lavoratore
  • Cristiano Malgioglio al Miami: dalla cena all'alba si balla con l'istrionico artista

    • 25 gennaio 2020
    • Miami Club
  • Santa Maria Goretti torna a Corinaldo: ospite il giornalista Beppe Severgnini

    • solo domani
    • Gratis
    • 22 gennaio 2020
    • teatro C.Goldoni
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    AnconaToday è in caricamento