Two half dogs: saltarello di Pasquetta con musica e buon cibo

Torna lunedì 2 aprile alla Fonte della Serpe la tradizione popolare con i suoi canti, i suoi balli, con l'allegria dello stare insieme e di giocare con le musiche e i passi guidati dal meraviglioso duo dei Two Half Dogs, Silvano Staffolani e Paolo Polverini, accompagnati da altri musicisti e cantanti a sorpresa. Chitarra, organetto diatonico e tamburello gli strumenti utilizzati per ripercorrere un viaggio ideale tra le Marche e il mondo, uniti dal filo conduttore dell' organetto strumento principe nelle danze tradizionali e popolari. Sarà come sempre presente il gruppo osimano di Balli Popolari "Il cielo in una danza" che con la loro energia e la loro conoscenza ci coinvolgeranno nelle danze tradizionali della nostra terra ma anche di altre varie nazioni.

Alle ore 13,00, per chi volesse, nel bel giardino della Fonte della Serpe o all' interno dei locali (se il tempo non dovesse essere clemente), si pranzerà tutti insieme con un menù di Pasquetta con piatti come sempre ispirati alla tradizione con prodotti di provenienza a chilometro zero. Gradita prenotazione entro domenica 1 aprile.Dalle ore 15,00 e per tutto il pomeriggio musiche, canti, balli e giochi con i "Two Half Dogs". Adatto ai bambini.

 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Sfumature di Ancona: il programma dell'escursione tra i vicoli della città

    • solo oggi
    • 15 gennaio 2021
    • piazza del Plebiscito
  • Bird watching con l'ornitologo: la natura si riscopre in una passeggiata

    • 17 gennaio 2021
    • pasticceria La gola d'oro
  • Allenatori calcio da sala: prorogate le iscrizioni

    • solo oggi
    • 15 gennaio 2021
  • Atletica leggera: l'attività agonistica riparte dal Palaindoor

    • da domani
    • Gratis
    • dal 16 al 17 gennaio 2021
    • Palaindoor
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    AnconaToday è in caricamento