“A volte non abito qui”, Ancona la prima tappa del tour di teatro-danza sull'epilessia

Fondazione Epilessia LICE sceglie la città di Ancona per la prima tappa del tour di “A volte non abito qui”, lo spettacolo di teatro-danza dedicato all’epilessia, una malattia neurologica molto diffusa ma poco conosciuta, che in Italia interessa circa 500.000 persone con 30.000 nuovi casi l’anno, in particolare bambini e anziani.

La pièce teatrale è tratta dall’omonimo libro “A volte non abito qui”, a cura del Professor Oriano Mecarelli, edito nel giugno 2013 da Fondazione Epilessia LICE. Il volume rappresenta il primo esperimento italiano di Medicina Narrativa(1) sull’epilessia e raccoglie racconti e poesie selezionati da una giuria qualificata.

L’ obiettivo dello spettacolo è dare forma ai vissuti emotivi raccontati nel libro, attraverso la forza evocativa del racconto, la gestualità del linguaggio corporeo e l’immediatezza delle musiche originali. Gli attori portano in scena una coinvolgente rappresentazione che segue un percorso di crescita simile a quello provato dai pazienti, che parte dalla scoperta della malattia, con lo sconforto iniziale, attraversa la consapevolezza e arriva all’accettazione della malattia e al successivo rinfrancamento nei confronti della vita. 

Le due voci narranti, una femminile (solo registrata e fuori campo) e una maschile (interpretata dall’attore in scena), non hanno un nome, ma sono figure concettuali che narrano l’evoluzione della malattia con accenti a tratti comici, a tratti più oscuri e drammatici, a volte pacificamente rasserenanti.

La direzione artistica, oltre che la scenografia e  i costumi di “A Volte non abito qui” sono di Valeria Mecarelli. Daniel Terranegra è l’interprete maschile che, oltre a recitare, danza con Marta de Ioanna, ballerina e coreografa. Le musiche originali sono di Marco "uBik" Bonini e le  luci di Diego Pirillo.

Lo spettacolo “A volte non abito qui” è parte integrante dell’attività di informazione medico-scientifica condotta, da ormai molti anni, dai medici della Lega Italiana contro l’Epilessia. Il dramma si svolgerà, infatti, a margine del convegno “Epilessia Farmaco resistente. La callosotomia in 3D: diretta, disconnessione, dramma” che avrà luogo il 6 novembre presso l’ Azienda Ospedaliero Universitaria “Ospedali Riuniti” di Ancona.

La rappresentazione ha la durata di sessanta minuti circa, il costo del biglietto è di 15 euro.

E’ possibile acquistare i biglietti in prevendita a partire da martedì 21 ottobre, presso il Teatro delle Muse di Ancona. La vendita sarà disponibile presso il Teatro Sperimentale, in Via Redipuglia 59 Ancona.

Prevendita biglietti: da martedì 21 ottobre, ad 1 ora prima dell’inizio dello spettacolo - dal martedì al venerdì dalle ore 09:30 alle ore 13:30 - giovedì e venerdì dalle ore 16:30 alle ore 19:30 presso il Teatro delle Muse - Via della Loggia - Ancona 

Vendita biglietti: dalle ore 17:30 del 6 novembre presso il Teatro Sperimentale - Via Redipuglia 59 Ancona

Il ricavato sarà utilizzato da Fondazione LICE per la promozione della ricerca sull’epilessia.

Per informazioni e prenotazioni www.fondazionelice.it www.facebook.com/FondazioneEpilessiaLICE.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • La street art newyorchese arriva a palazzo Campana: la mostra di Keith Haring

    • dal 23 luglio 2020 al 10 gennaio 2021
    • Palazzo Campana
  • Letizia Battaglia: la grande fotografa in mostra alla Mole

    • dal 23 luglio 2020 al 1 gennaio 2021
    • Mole Vanvitelliana
  • Mercato ittico e porto peschereccio: il FAI apre le porte ai tesori nascosti della città

    • Gratis
    • 25 ottobre 2020
    • mercato ittico
  • Giuseppe Chiari, suono, parola, azione: la mostra a Palazzo Bisaccioni

    • Gratis
    • dal 27 giugno al 22 novembre 2020
    • Palazzo Bisaccioni
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    AnconaToday è in caricamento