Solisti dell'Accademia d'arte lirica: si apre la stagione musicale

Si apre ad Osimo la stagione musicale con i solisti dell'Accademia d'Arte Lirica. Il primo evento che li vedrà impegnati è il tradizionale “Doppio Concerto” di domenica 3 febbraio alle ore 17.00 presso il Chiostro di San Francesco, con ingresso gratuito: un evento che vedrà i cantanti dell'Istituzione osimana esibirsi nella Sala Bocchetti e nella Sala San Francesco in due differenti concerti in contemporanea. Il primo, guidato dalla pianista Mirca Rosciani, è intitolato "Ottocento" e presenta arie e duetti di Donizetti, Bizet, Leoncavallo, Saint-Saëns e canzoni di Tosti, Costa e Offenbach.

Il secondo, con Alessandro Benigni al pianoforte, è intitolato "Dal dramma verista a ritroso verso l'opera buffa" con musiche di Puccini, Tosti, Arditi, Mozart, Rossini. Il concerto rientra nell'ambito del progetto "La Musica dei poeti", che vede coinvolte l'Accademia d'Arte Lirica e l'Istituto Campana per l'Istruzione Permanente, con il sostegno della Fondazione Cariverona. E’ questa un'occasione da non perdere per vedere all'opera i talenti dell'Accademia d'Arte Lirica, e conoscere i nuovi iscritti all’anno accademico 2018-19, provenienti da ogni parte del mondo. Nel mese di Gennaio l’Accademia ha dato il via alle master class, che consentono anche ai nuovi allievi di studiare a fianco di illustri docenti - Raina Kabaivanska, Harriet Lawson, Anna Vandi, Ernesto Palacio, William Matteuzzi – e con il Direttore Artistico dell'istituzione osimana Vincenzo de Vivo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • La street art newyorchese arriva a palazzo Campana: la mostra di Keith Haring

    • dal 23 luglio 2020 al 10 gennaio 2021
    • Palazzo Campana
  • Letizia Battaglia: la grande fotografa in mostra alla Mole

    • dal 23 luglio 2020 al 1 gennaio 2021
    • Mole Vanvitelliana
  • Giuseppe Chiari, suono, parola, azione: la mostra a Palazzo Bisaccioni

    • Gratis
    • dal 27 giugno al 22 novembre 2020
    • Palazzo Bisaccioni
  • Quaranta opere esposte dopo il sisma. Tutte le informazioni per vedere la mostra

    • dal 15 al 22 ottobre 2020
    • Palazzo del Duca
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    AnconaToday è in caricamento