Pane e coraggio RIMANDATO

  • Dove
    Teatro G.B. Pergolesi
    Piazza della Repubblica, 9
    Jesi
  • Quando
    Dal 08/04/2017 al 08/04/2017
    21.00
  • Prezzo
    platea e palchi centrali intero € 20 – ridotto abbonati Stagione di prosa 2016‐2017 € 18 palchi semi‐centrali e palchi laterali € 15 – ridotto abbonati Stagione di prosa 2016‐2017 € 13 – ridotto scuole € 8
  • Altre Informazioni

RIMANDATO A DATA DA DESTINARSI

Pane e Coraggio, uno spettacolo teatrale musicale a cura di Associazione Culturale Res Humanae in collaborazione con Comune di Jesi ‐ Assessorato alla Cultura. di e con Sandra Cattaneo e Cosimo Gallotta e la partecipazione musicale di Maurizio Dehò (violino), Gianpietro Marazza (fisarmonica), Cosimo Gallotta (chitarra) scenografia e luci Alessandro Bianchi, suono Mauro Pagiaro, regia Sandra Cattaneo, produzione Teatro a Sudest. Appuntamento sabato 8 aprile alle ore 21 al Teatro Pergolesi di Jesi.

Pane e Coraggio. Il primo un alimento necessario per sopravvivere, il secondo un elemento indispensabile per vivere. Il titolo dello spettacolo vuole essere il pretesto per evocare, attraverso parole e musiche, emozioni e suggestioni legati al tema della terra, della concretezza, dell'appartenenza e, al contempo, per riflettere provocatoriamente sulla nostra liquida ed effimera società. Ma non solo: lo spettacolo racconta anche di stranieri, di chi vive oggi in situazioni di disagio ed emarginazione, di chi dal mondo fugge o ne è ricacciato... Dai ricordi di un mondo antico, quello dei contadini, quello che si basava sul ciclo delle stagioni e sapeva accettare tutto ciò che ne veniva, al nostro stile compulsivo di consumare tutto in fretta senza più fermarsi un attimo e guardarsi attorno, al destino di chi si trova costretto a lasciare la propria terra e a vagare per il mondo cercando una vita migliore. Rifacendosi a quello che è diventato un marchio d'autore, uno stile scarno che mescola il racconto, le immagini e la musica dal vivo e attraverso un linguaggio spesso poetico, lo spettacolo getta uno sguardo un po' bucolico sulla natura e al contempo propone una riflessione sul rapporto uomo - ambiente, sul nostro passaggio terrestre distratto e a volte improprio. Un invito a mantenere gli occhi aperti, a non credersi padroni di nulla ma anzi a sentirsi tutti allo stesso modo stranieri. A guardare la terra per ciò che è: la madre di tutto.

Sul palco, un'attrice-cantante, Sandra Cattaneo, accompagnata da un trio ‐ già musicisti di Moni Ovadia ‐ che diede vita alla formazione storica del Rhapsòdija Trio: Maurizio Dehò al violino, Gianpietro Marazza alla fisarmonica e Cosimo Gallotta alla chitarra. I progetti teatrali di Teatro a Sudest sono stati apprezzati sia in Italia che all'estero. Sandra Cattaneo ha una formazione ormai pluriennale di teatro e canto, Cosimo Gallotta è chitarrista e sensibile accompagnatore e nel tempo ha svelato anche doti attoriali meritevoli. Al di là delle loro singole e numerose esperienze artistiche svolte negli anni passati, insieme hanno presentato spettacoli come "¡Que viva Frida!"incentrato sulla vita della pittrice Frida Kahlo con il quale Sandra Cattaneo, interprete nonché regista dei suoi spettacoli, ha ricevuto ad un festival nazionale il premio per la migliore attrice protagonista e, successivamente, sempre incentrato sul tema della donna, "Voi che Vivete sicuri" con il quale hanno vinto il premio migliore spettacolo al festival "Cupra Teatro Estate".

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Destinati all'estinzione: rinviato a dicembre lo show di Pintus

    • 16 dicembre 2020
    • Teatro dellle Muse

I più visti

  • La street art newyorchese arriva a palazzo Campana: la mostra di Keith Haring

    • dal 23 luglio 2020 al 10 gennaio 2021
    • Palazzo Campana
  • Letizia Battaglia: la grande fotografa in mostra alla Mole

    • dal 23 luglio 2020 al 1 gennaio 2021
    • Mole Vanvitelliana
  • Destinati all'estinzione: rinviato a dicembre lo show di Pintus

    • 16 dicembre 2020
    • Teatro dellle Muse
  • Acqua: Viva Servizi inaugura la mostra interattiva

    • Gratis
    • dal 16 novembre al 18 dicembre 2020
    • Rocca Roveresca di Senigallia
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    AnconaToday è in caricamento