Cantina fotografica, la mostra all'Informagiovani

CANTINA FOTOGRAFICA, PRESENTAZIONE NUOVA ASSOCIAZIONE E MOSTRA FOTOGRAFICA AD INFORMAGIOVANI 17.06.2017 Cantina Fotografica è un'associazione di Ancona che si occupa prevalentemente di fotografia analogica e di antiche tecniche, ed è quindi una realtà unica nel suo genere perché rappresenta un luogo di aggregazione, crescita culturale e confronto per tutti gli amanti della pellicola, situato proprio nel cuore di Ancona. Da quest'anno si svolgeranno corsi base di avviamento alla fotografia analogica che prevedono uscite fotografiche, lo sviluppo autonomo dei negativi e le stampe chimiche in camera oscura. Sempre all'interno dei programmi annuali sono state organizzate serate a tema ed incontri con autori che prediligono il mezzo analogico ancora oggi. Ovunque nel mondo assistiamo ad una rinascita della pellicola, perciò è necessario approntare una risposta a questo fenomeno anche qui, in Ancona, per non perdere quel sapore artigianale che contraddistingue la fotografia analogica e per stare comunque al passo con i tempi e le mode che si evolvono. Ad esempio prendiamo Kodak, che è tornata più vintage che mai e presenta la sua nuova videocamera Super 8 contemplando con soddisfazione i dati sulla rinascita del rullino. Pensavamo tutti che le macchine fotografiche digitali avessero soppiantato definitivamente quelle a pellicola, scomode e costose (e che a loro volta gli smartphone stessero per soppiantare le macchinette digitali). Eppure la vendita di rullini, dopo il crollo degli anni Duemila, è in lento ma costante aumento. Nel 2012 sono stati venduti nel mondo 35 milioni di rullini, con un aumento consistente rispetto ai 20 milioni dell'anno prima. Sono sempre di più i fotografi che tornano alla pellicola dopo anni passati a scattare in digitale, e che magari alternano i due formati, apprezzando i punti di forza di entrambi. Anche l'ultima fase dell'evoluzione della fotografia, e cioè Instagram, è vittima per molti versi del ritorno dell'analogico. I filtri da applicare alle fotografie prima di pubblicarli, giallognoli o seppiati, che spesso riproducono le imperfezioni della foto stampata, sono il cascame di una nostalgia fotografica tutta a pellicola. Anche quando scattano selfie chiusi in bagno con lo smartphone, i ragazzi vorrebbero avere al collo una macchina fotografica di metallo da vecchio reporter. Il futuro della fotografia analogica, ma in generale di tutta la buona fotografia, è nelle nostre mani. Siamo eredi di una lunga e appassionante tradizione artistica che non deve morire, ma al contrario trovare nuova linfa vitale nel mondo digitalizzato di oggi. Mostra di Fotografia Analogica Informagiovani Tutte le stampe presenti alla mostra sono state eseguite in Camera Oscura dagli autori partendo da negativi sviluppati personalmente. L'inaugurazione della mostra è sabato 17 Giugno alle ore 17 Durante l'inaugurazione sarà presentata al pubblico la nuova associazione e tutte le attività programmate tra cui corsi, uscite fotografiche, workshop, mostre e incontri con gli autori. Questi ultimi saranno chiamati a presentare i propri lavori durante il corso della mostra.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

I più visti

  • Sfumature di Ancona: il programma dell'escursione tra i vicoli della città

    • solo oggi
    • 15 gennaio 2021
    • piazza del Plebiscito
  • Bird watching con l'ornitologo: la natura si riscopre in una passeggiata

    • 17 gennaio 2021
    • pasticceria La gola d'oro
  • Allenatori calcio da sala: prorogate le iscrizioni

    • solo oggi
    • 15 gennaio 2021
  • Atletica leggera: l'attività agonistica riparte dal Palaindoor

    • da domani
    • Gratis
    • dal 16 al 17 gennaio 2021
    • Palaindoor
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    AnconaToday è in caricamento