"Famiglie, sostantivo plurale": incontro con la sociologa Chiara Saraceno

La sociologa Chiara Saraceno

L'Associazione di Donne SEMAJ-Seminari Magistrali di Genere “Joyce Lussu” Ancona ha organizzato per venerdì 18 novembre alle ore 17,15, in collaborazione con il Comune di Ancona- assessorato Pari Opportunità, un incontro pubblico con la grande sociologa italiana, CHIARA SARACENO, esperta di “Sociologia della Famiglia”, sul tema “FAMIGLIE: UN SOSTANTIVO PLURALE”.

Durante la conferenza verrà affrontata la questione genitoriale, su cosa definisce “l’essere buoni genitori”, in una società sempre più incerta su ruoli e funzioni, su regole e confini, esaminando che cosa definisca un “vero rapporto di coppia”, anche perché attorno a questi temi si assiste a un accavallarsi di posizioni o nostalgiche del passato o evocanti il ritorno alla natura o furori tecnologici. Bisogna partire dall’esperienza concreta di madri e di padri, smontando stereotipi e ricette troppo facili e riflettendo anche sui dilemmi delle nuove tecnologie riproduttive. Oltre che riflettere sul ruolo della famiglia non più come un unicum standardizzato ma volto ad accogliere nuove istanze e soggettività umane e sociali senza più catalogare o ridurre a schematiche conclusioni universali.

L'INGRESSO E' LIBERO. LA CITTADINANZA E' INVITATA.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • La street art newyorchese arriva a palazzo Campana: la mostra di Keith Haring

    • dal 23 luglio 2020 al 10 gennaio 2021
    • Palazzo Campana
  • Letizia Battaglia: la grande fotografa in mostra alla Mole

    • dal 23 luglio 2020 al 1 gennaio 2021
    • Mole Vanvitelliana
  • Opera tua: capolavori marchigiani in mostra

    • Gratis
    • dal 2 al 30 novembre 2020
    • palazzetto baviera
  • Destinati all'estinzione: rinviato a dicembre lo show di Pintus

    • 16 dicembre 2020
    • Teatro dellle Muse
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    AnconaToday è in caricamento