“Gusta l’arancione”, feste in piazza nel weekend in 19 Comuni marchigiani

  • Dove
    varie
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 28/06/2014 al 29/06/2014
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
    Sito web
    gustalarancione.com

Sabato 28 e domenica 29 giugno i 19 comuni marchigiani certificati con la Bandiera Arancione ospiteranno contemporaneamente l'evento “Gusta l’arancione: le Marche arancioni in piazza”​, manifestazione sostenuta dalla Regione Marche che si snoderà in una due giorni dedicata a gastronomia, musica, spettacoli, cultura, arte e storia. 

Filo conduttore in tutti i Comuni certificati con la Bandiera Arancione dal Touring Club Italiano è quello dell’enogastronomia che, con le bellezze artistiche e naturalistiche, rappresentano le peculiarità dei vari territori proponendo una variegata offerta turistica.

In occasione della manifestazione nei 19 Comuni sono previste musica, concerti, spettacoli, rievocazioni storiche, mostre, visite guidate gratuite,  “Menù Turistici Arancioni”, convegni, negozi aperti fino a tarda notte.

I 19 Comuni Bandiera Arancione delle Marche sono Acquaviva Picena, Camerino, Corinaldo, Genga, Gradara, Mercatello sul Metauro, Mondavio, Montecassiano, Montelupone, Monterubbiano, Offagna, Ostra, Pievebovigliana, Ripatransone, San Ginesio, Sarnano, Staffolo, Urbisaglia, Visso. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Sfumature di Ancona: il programma dell'escursione tra i vicoli della città

    • solo oggi
    • 15 gennaio 2021
    • piazza del Plebiscito
  • Bird watching con l'ornitologo: la natura si riscopre in una passeggiata

    • 17 gennaio 2021
    • pasticceria La gola d'oro
  • Allenatori calcio da sala: prorogate le iscrizioni

    • solo oggi
    • 15 gennaio 2021
  • Atletica leggera: l'attività agonistica riparte dal Palaindoor

    • da domani
    • Gratis
    • dal 16 al 17 gennaio 2021
    • Palaindoor
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    AnconaToday è in caricamento