Hot-topics in gastroenterologia 2017, il congresso illustra le novità nel settore

Arrivato alle soglie del ventesimo anniversario, l’annuale appuntamento con il Congresso “Hot-topics in Gastroenterologia”, promosso dal Professor Antonio Benedetti, direttore della Clinica di Gastroenterologia ed Epatologia di Ancona, propone tematiche sempre aggiornate e relatori di alto profilo scientifico. Il congresso ha la finalità di aggiornamento sulle tematiche epatologiche e gastroenterologiche più “scottanti”, che emergono dalle piattaforme scientifiche nazionali ed internazionali e che pertanto accendono il dibattito e la speculazione scientifica e clinica. La struttura del congresso vede una prima giornata dedicata all’Epatologia e la seconda alla Gastroenterologia.


La sezione Epatologica di quest’anno tratterà importanti novità nella diagnostica differenziale delle epatopatie acute e croniche, nella diagnosi e cura delle epatiti virali con particolare riferimento agli straordinari sviluppi della terapia dell’HCV. Si considereranno ampiamente le manifestazioni extraepatiche delle infezioni da virus epatotropi, che incidono significativamente sulla morbilità dei pazienti infetti. Infine verranno presentate importanti novità sulle colangiopatie primitive, relativamente alle recenti acquisizioni patogenetiche e fisiopatologiche e terapeutiche (per le quali siamo riferimento nazionale). Come di consueto, abbiamo riservato uno spazio dedicato all’epato-oncologia ed al trapianto di fegato. La sezione Gastroenterologica, quest’anno in particolare, ci vede proiettati verso una visione di rinnovamento e modernizzazione della gestione del paziente affetto da malattie infiammatorie croniche intestinali. Infatti a seguito di un lavoro incessante e numerosi tavoli tecnici, abbiamo recentemente inaugurato l’IBD Unit (specifica per pazienti con Malattia di Crohn e Rettocolite Ulcerosa) operante presso la nostra Azienda Ospedaliera-Universitaria. Questa realtà sta già producendo i risultati sperati in termini di soddisfazione dei pazienti e di risultati clinico-economici, per la ottimizzata gestione multidisciplinare del problema clinico. Quindi le sezioni a cui assisterete saranno impregnate di trasversalità tra le discipline coinvolte. Vi sarà inoltre una sezione dedicata all’alimentazione, con riferimento alle problematiche gastroenterologiche emergenti e con un attivo coinvolgimento dei Colleghi di Medicina Generale.


Prenderanno parte al congresso del 17-18 novembre, che si terrà presso la Facoltà di Medicina dell’Università di Ancona, centinaia di medici specializzati in Gastroenterologia, Malattie infettive e Medicina interna, oltre ai Medici di medicina generale (Medico di famiglia) e agli infermieri.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Corsi, potrebbe interessarti

I più visti

  • Teatro in streaming: arriva "Il re che aveva paura del buio"

    • 24 gennaio 2021
    • Piattaforma Zoom
  • Conero quark racconta le meduse: l'attività per bambini amanti della natura

    • Gratis
    • 27 gennaio 2021
    • streaming
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    AnconaToday è in caricamento