Fisco: evasione a "3 stelle", nei guai noti ristoranti anconetani

L'Agenzia delle Entrate delle Marche ha ricostruito il reale volume d'affari di alcuni rinomati ristoranti della zona: guadagnavano cifre superiori ai 3 milioni di euro e ne dichiaravano 50mila

L'evasione fiscale non sfugge all'occhio dei controllori, nemmeno quella " a tre stelle", e accade così che a finire nei guai siano dei locali principi dei fornelli. L'Agenzia delle Entrate delle Marche, infatti, ha ricostruito il reale volume d'affari di alcuni rinomati ristoranti della zona - di proprietà di alcuni notissimi chef - accertando maggiori ricavi per oltre 3 milioni di euro, a fronte di redditi di circa 50-70mila euro (in media) dichiarati nel periodo 2004-2009.

I ricavi reali sono stati ricostruiti attraverso l'analisi degli acquisti, dei consumi per la preparazione delle portate e dei prezzi praticati.

Fonte: ANSA
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in mare, malore mentre si trova in acqua: muore un 69enne

  • Addio Tiziana, sconfitta da un male spietato: una vita dedicata al suo ristorante

  • Ladri scatenati, scappano con oro e Rolex: i residenti scendono in strada armati

  • Racconto-choc di una bimba in spiaggia: «Volevano rapirmi». Indagini in corso

  • Si lancia dalla finestra, trovato nudo in strada: anziano grave in ospedale

  • CRN, consegnato al suo armatore il nuovo mega yacht da 62 metri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento