Attualità

Dolcezza e cuore, Pasqua di solidarietà per l'Ancona e Giampaoli: ricavato al Salesi

Dolcezza e solidarietà si fondono nelle uova di Pasqua a sostegno della Fondazione Ospedale Salesi onlus. L'iniziativa nasce dalla collaborazione tra l’Ancona calcio e l'industria dolciaria Giampaoli

ANCONA - Dolcezza e solidarietà si fondono nelle uova di Pasqua a sostegno della Fondazione Ospedale Salesi onlus. L'iniziativa nasce dalla collaborazione tra l’Ancona calcio e l'industria dolciaria Giampaoli. All’interno delle uova di cioccolato, le sorprese ufficiali del club biancorosso. Parte del ricavato della vendita delle uova, sarà destinato alla Fondazione Ospedale Salesi onlus.

Un gesto di solidarietà che aiuterà tanti bambini malati a ritrovare il sorriso e che contribuirà ai numerosi progetti della Fondazione, il cui obiettivo è rendere meno traumatica possibile la permanenza in ospedale per i pazienti pediatrici e per le loro famiglie. Una iniziativa che unisce tre tra le più importanti realtà presenti nel panorama anconetano, l’U.S. Ancona, l’industria dolciaria Giampaoli e la Fondazione Ospedale Salesi onlus, che avviano una nuova collaborazione, stringendo un sodalizio che avrà importanti ricadute positive sul capoluogo marchigiano, e in particolare sulle famiglie dei bambini malati.

“L’Ancona ha nel suo Dna una responsabilità sociale molto forte – afferma l’amministratore delegato dell’U.S. Ancona, Roberta Nocelli – in quanto rappresenta non solo una città, ma un territorio intero pertanto deve fare buon uso dei suoi simboli e della sua influenza. La collaborazione con l’azienda Giampaoli per la prossima Pasqua ci è sembrata un’iniziativa che raccoglie molteplici aspetti, in primis la solidarietà”. “Desidero esprimere la mia più profonda gratitudine all’Ancona Calcio e all’Industria dolciaria Giampaoli – dice la direttrice della Fondazione, professoressa Laura Mazzanti - per questa splendida iniziativa che si colloca affianco alla tradizionale Pasqua Solidale della Fondazione Salesi”. “Questa importante raccolta fondi – prosegue Mazzanti - sarà destinata alle tante attività che la Fondazione realizza tutti i giorni nei reparti del pediatrico Salesi di Ancona, a supporto dei bambini ricoverati e delle loro famiglie. La Fondazione sta rafforzando sempre di più il legame con le realtà presenti nel territorio in cui opera”. Le uova di Pasqua biancorosse possono essere acquistate anche nel canale della grande distribuzione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dolcezza e cuore, Pasqua di solidarietà per l'Ancona e Giampaoli: ricavato al Salesi
AnconaToday è in caricamento