Attualità

Manovra regionale a sostegno delle attività, Acquaroli: «Pronta a fine aprile»

Il presidente Acquaroli puntualizza che le risorse inserite in manovra saranno destinate a sostenere quelle attività «che non hanno avuto un aiuto dal decreto Sostegni»

La manovra regionale a sostegno delle attività colpite dalle restrizioni dell'emergenza sanitaria Covid-19, sarà pronta per fine aprile. Ci conta il governatore delle Marche, Francesco Acquaroli. «Una manovra economica regionale per sostenere coloro che hanno pagato di più le chiusure di questi mesi- dice Acquaroli-. Non vogliamo la desertificazione delle attività, ma vogliamo provare a essere vicini con tutti gli strumenti che abbiamo a coloro che hanno dovuto, per una scelta necessaria, tirare giù le serrande delle proprie attività. La cifra esatta delle risorse di cui potremo disporre dipende dall'assestamento di bilancio. Io spero che entro la fine di aprile potremo avere una situazione più chiara perche' la volontà è quella di dare una risposta quanto prima». Il presidente Acquaroli puntualizza che le risorse inserite in manovra saranno destinate a sostenere quelle attività «che non hanno avuto un aiuto dal decreto Sostegni e hanno invece avuto una restrizione della propria possibilità di azione a causa delle zone rosse».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manovra regionale a sostegno delle attività, Acquaroli: «Pronta a fine aprile»

AnconaToday è in caricamento