Sono 3.038 i tamponi e 355 i nuovi positivi: la mappa dei contagi del 4 gennaio

Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato il numero e i risultati dei tamponi testati nelle ultime 24 ore

Foto di repertorio

Il Servizio Sanità della Regione Marche comunica che nelle ultime 24 ore sono stati testati 3.038 tamponi: 2.321 nel percorso nuove diagnosi (di cui 1.506 nello screening con percorso antigenico) e 717 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari al 15,3%). I positivi nel percorso nuove diagnosi sono 355 (91 in provincia di Macerata, 133 in provincia di Ancona, 76 in provincia di Pesaro-Urbino, 25 in provincia di Fermo, 9 in provincia di Ascoli Piceno e 21 fuori regione).

Questi casi comprendono soggetti sintomatici (34 casi rilevati), contatti in setting domestico (85 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (112 casi rilevati), contatti in setting lavorativo (11 casi rilevati), contatti in ambienti di vita/socialità (14 casi rilevati), contatti in setting assistenziale (tre casi rilevati), contatti con coinvolgimento di studenti di ogni grado di formazione (12 casi rilevati), screening percorso sanitario (sette casi rilevati). Per altri 77 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche. Nel Percorso screening antigenico sono stati effettuati 1.506 test e sono stati riscontrati 15 casi positivi (da sottoporre al tampone molecolare). Il rapporto positivi/testati e' pari all'1%.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento