Attualità Borgo Rodi / Galleria Risorgimento

Galleria del Risorgimento azzurra, Berardinelli: «Contatti con street artists. Vogliamo fare una sorpresa alla città»

Il colore utilizzato per ritinteggiare la facciata in ingresso verso il centro divide gli anconetani, ma i lavori non sono ancora finiti

ANCONA- La facciata esterna della galleria del Risorgimento (direzione centro) tinteggiata di azzurro divide gli anconetani. A molti il colore piace perché ricorda il mare, ad altri invece non convince e sui social si parla di “color puffo”. La galleria però non resterà così, si tratta di un work in progress, come spiegato dall’assessore al Decoro, Daniele Berardinelli. «Stiamo lavorando ad un progetto per una sistemazione definitiva. L’azzurro è solo la base, le facciate della galleria del Risorgimento saranno dipinte in maniera differente. Siamo in contatto con degli street artists. Vogliamo fare una sorpresa alla città».

Nei prossimi giorni sarà tinteggiato anche l’altro imbocco, quello in uscita dal centro. Intanto proseguono i lavori per la pulizia delle superfici interne ed esterne e il taglio della vegetazione. «Stiamo andando avanti con gli interventi da fare, anche le pareti interne della galleria saranno risistemate» afferma Berardinelli. Insomma, a breve la galleria del Risorgimento avrà un nuovo look e sarà caratterizzata da opere di street art.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Galleria del Risorgimento azzurra, Berardinelli: «Contatti con street artists. Vogliamo fare una sorpresa alla città»
AnconaToday è in caricamento