Mercoledì, 22 Settembre 2021
Attualità

Covid, la teoria sulla diffusione passa per Ancona: «Ha viaggiato in autostrada sui tir»

Uno studio in via di pubblicazione ha ricostruito la mappa del contagio in Italia: secondo gli esperti le vie di comunicazione hanno giocato un ruolo chiave nella diffusione del Covid 19

Autostrada, foto di repertorio - FOTO ANSA

Come è avvenuta la diffusione del nuovo coronavirus in Italia? Questa è soltanto una delle domande che gli esperti si stanno ponendo da quando il Covid 19 ha fatto la sua comparsa sul territorio italiano. Secondo un'ipotesi avanzata da Giovanni Sebastiani, ricercatore dell'Istituto per le applicazioni del calcolo "Mauro Picone", del Cnr, "Il virus ha viaggiato in autostrada".

Lo studio, in via di pubblicazione, ha ricostruito la mappa del contagio in Italia, con le vie di comunicazione ferroviarie e autostradali che avrebbero giocato un ruolo chiave. Proprio per questo motivo la strategia sui trasporti è uno dei fattori chiave nell'impostazione della cosiddetta fase 2. Secondo quanto riportato da Today.it, Sebastiani, intervistato dal Corriere della Sera, ha spiegato il teorema alla base di questa ricerca sulla diffusione del virus: «Probabilmente si è spostato col traffico degli autotrasportatori e sarebbe interessante verificare la frequenza dei contagi in questa categoria». Tra queste anche la tratta che da Bologna passa per  Ancona. Il che spiegherebbe anche come le Marche e le sue province siano tra le più colpite. 

LEGGI TUTTO SU TODAY.IT

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, la teoria sulla diffusione passa per Ancona: «Ha viaggiato in autostrada sui tir»

AnconaToday è in caricamento