rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Attualità

Niente parcheggi per residenti in centro: «Ma con il Pums sarà rivoluzione»

Proteste di chi vive in centro, le strisce blu prese d'assalto nel periodo natalizio e i cantieri azzerano le possiblità di parcheggio per i residenti. Foresi: «Con il Piano Urbano di Mobilità Sostenibile riequilibreremo tutto»

Niente parcheggio per i residenti in centro. Gli stalli per chi vive in quella parte di città sono praticamente inesistenti, a scapito delle strisce blu. «Questo significa che a tutte le ore, per i residenti è impossibile parcheggiare - ha osservato in consiglio comunale Arnaldo Ippoliti (60100)- in questo periodo, gli esercenti dei mercatini sostano sulle aree blu e i residenti chiedono se ci saranno aree destinate come avviene in altri Comuni come Numana». 

«Al momento le eccezioni alle strisce blu sono per i residenti della spina dei corsi e piazza Stamira- ha risposto l’assessore Stefano Foresi- in occasione del Pums però verrà redatto il nuovo piano urbano dei parcheggi che vedrà necessariamente ricalibrare la politica della sosta, riequilibrandola. Si andranno a ridurre in modo significativo le possibilità di sosta per chi si reca in centro per lavoro o svago. Queste persone dovranno usufruire di sistemi alternativi come il Tpl, la mobilità sostemibile o i parcheggi coperti. Contestualmente, faremo un censimento dei box auto privati nelle zone centrali e questo dato, incrociato con il numero di permessi per residenti, ci darà una stima esatta sull’utilizzo. L’apertura di alcuni cantieri, come in via XXIX settembre, ha ulteriormente limitato i parcheggi e i residenti hanno chiesto spazi esclusivi- ha concluso Foresi- su questo aspetto specifico gli uffici hanno previsto una forma di riserva esclusiva, che attualmente è al vaglio degli uffici dell’assessorato».


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Niente parcheggi per residenti in centro: «Ma con il Pums sarà rivoluzione»

AnconaToday è in caricamento