rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Attualità Rione degli archi / Via del Crocifisso

Ancona città cardioprotetta: agli Archi un nuovo defibrillatore donato dal Rotaract e dal Rotary

La donazione da parte dei Club service di questo apparecchio semiautomatico del valore di circa 3 mila euro, rientra nel Progetto RotaHeart che ha permesso l’installazione negli ultimi anni di tre defibrillatori sul territorio comunale disponibili 24h su 24h

ANCONA- Mercoledì 26 aprile alle 16:30 in piazza del Crocifisso agli Archi sarà inaugurata una nuova postazione DAE/ defibrillatore salvavita ad uso pubblico, donato dal Rotaract Club Ancona e dal Rotary Club Ancona. Il progetto comunale “Cuore; Ancona città cadioprotetta” è finalizzato a sensibilizzare e coinvolgere la cittadinanza in merito alla possibilità di salvare vite nel verificarsi di arresto cardiaco sul territorio. La donazione da parte dei Club service di questo apparecchio semiautomatico- modello PhysioControl, LIFEPACK CR2, con connessione WiFi e 3G, comprensivo di totem e collegamento alla centrale del 112-, del valore di circa 3 mila euro, rientra nel Progetto RotaHeart che ha permesso l’installazione negli ultimi anni di tre defibrillatori sul territorio comunale disponibili 24h su 24h. All'attivazione del defibrillatore saranno presenti, oltre ai rappresentati Rotaract Club Ancona e dal Rotary Club Ancona, anche il volontari del Comitato di Ancona della Croce Rossa che effettueranno una dimostrazione dell'utilizzo dello stesso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancona città cardioprotetta: agli Archi un nuovo defibrillatore donato dal Rotaract e dal Rotary

AnconaToday è in caricamento