Il bike-café come un atelier, una sala dedicata all'arte: allestita la mostra Nankurunaisa

Zucchero a Velò da anni dedica spazio ad artisti emergenti. E' la volta di Phavakira, giovane mamma anconetana, con un'esposizione ispirata alla filosofia giapponese

La mostra di Phavakira allestita da Zucchero a Velò

Il bar come un atelier. Perché cibo e cultura sono da sempre un binomio vincente. Ne sono convinti Gabriele Battistoni ed Elisabetta Pincini, i titolari di Zucchero a Velò, il bike-cafè di via Torresi specializzato in cucina vegetariana e vegana: da anni ospitano mostre di pittura, gallerie fotografiche, ma anche esposizioni di fumetti e illustrazioni realizzate da giovani artisti emergenti. Davvero una iniziativa lodevole. 

Ora è la volta di Michela Fava, in arte Phavakira, giovane mamma anconetana che in una sala dedicata del locale ha allestito l’esposizione intitolata Nankurunaisa, espressione giapponese che sintetizza un concetto filosofico: nella vita le cose vanno da sé e prima o poi il tempo sistema tutto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Ho sempre dipinto per necessità personale, attraverso le immagini posso trasferire le mie emozioni, avendo un ritorno terapeutico - spiega Michela -. Cerco di dare forma ad una nuova me, con nuovi volti, esorcizzando il dolore, la solitudine, la gioia e la speranza attraverso la tela. Vorrei ringraziare i tirolari di Zucchero a Velò che hanno messo a disposizione uno spazio per i miei lavori, dimostrando grande sensibilità e attenzione alla promozione dell'arte in tutte le sue forme». La mostra è visitabile gratuitamente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento