rotate-mobile
Volley

B1. A Imola la Pieralisi Jesi è bella e sfortunata: le padrone di casa la spuntano al 4° set

Dopo la delusione del derby, le ragazze di coach Sabbatini hanno tenuto testa alla terza forza del campionato

Una sconfitta che ci poteva stare, vista la differenza in classifica, ma l’1-3 di Imola non ridimensiona la Pieralisi Jesi che anzi ha disputato una partita coraggiosa e convincente. I punti conquistati non ci sono, ma la qualità espressa non va affatto disprezzata. Inizia bene la sfida di Imola la Pieralisi Pan, aggressiva e precisa in attacco (7-12). Sul massimo vantaggio, tuttavia, le avversarie iniziano a servire meglio e mettere pressione alle jesine, tanto che si arriva alla parità: 15-15. Peretti e compagne ripartono (15-17) ma la terza forza del campionato non resta a guardare, ribaltando la situazione sul 20-18.

Dopo un'ulteriore fase di equilibrio (20-20), la Clai trova maggiore continuità in attacco e con Cammisa allunga sul 24-21, diventando imprendibile. Nel secondo set, la Pieralisi Pan parte di nuovo meglio (10-15) e con grinta tiene testa a Imola che sul 15-17 dà una sterzata al parziale, portandosi avanti 19-17. Le jesine non mollano (21-20) ma soffrono le iniziative di Cammisa e Missiroli che sul 23-22 spingono la Clai nello sprint che vale il 2-0. La Pieralisi Pan resta aggrappata alla partita e lo dimostra nel terzo dove, a dispetto dei precedenti, dopo essersi spinta in avanti (10-12) ed essere stata ripresa e sorpassata (18-17) trova la forza e la determinazione per mettere la testa in avanti (19-21).

La Clai, sotto pressione, concede qualche errore in attacco e in battuta (20-23) e le jesine gestiscono al meglio il vantaggio con Spicocchi, mantenendo apertissimo il match. La sfida resta in equilibrio nel quarto set, almeno fino al 13-13. Imola, nella fase più delicata del match, tenta la fuga con Moretto (17-13), con un break che fa male (19-14). Le jesine cercano di restare in scia (20-16) ma le padrone di casa non si distraggono (23-16) e vanno a chiudere la gara con il servizio di Moretto. Il tabellino del match:

CLAI IMOLA-PIERALISI JESI 3-1 (25-22, 25-22, 21-25, 25-16)

IMOLA: Telarini (L2), Arcangeli, Cavalli 3, Tasholli n.e., Cammisa 9, Folli n.e., Migliorini 6, Mastrilli (L1), Curti, Ndiaye n.e., Missiroli 14, Moretto 16, Rizzo 16. All. Caliendo

JESI: Girini (L2), Cecconi (L1), Spicocchi 16, Pirro 8, Pepa, Paolucci 11, Peretti 7, Angeloni 12, Usberti n.e., Cusma, Milletti 11, Marcelloni. All. Sabbatini

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1. A Imola la Pieralisi Jesi è bella e sfortunata: le padrone di casa la spuntano al 4° set

AnconaToday è in caricamento