rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Sport

Vela, Claudia Rossi e il “Nastro Rosa Tour” presentano un programma di iniziative per la città

La campionessa è il volto del giro dell’Italia che approda nel capoluogo marchigiano. Il tour si concluderà a Venezia

ANCONA- Ancona accoglie oggi (4 luglio) i partecipanti e le imbarcazioni del giro dell'Italia a vela “Marina Militare Nastro rosa tour”, una regata partita da Genova il 15 giugno, che sta portando dieci equipaggi doppi, a bordo di imbarcazioni Beneteau Figaro 3, in un giro a tappe attorno all’Italia, che si concluderà l’8 luglio a Venezia e che vede Ancona come penultima tappa. Si chiama Marina Militare Nastro Rosa Tour ed è il nuovo format di tour a vela attorno all’Italia ideato da SSI Events di Milano, con una storica esperienza nell’organizzazione di regate, e Difesa Servizi S.p.A., società in house del Ministero della Difesa. Dopo aver toccato le città di Genova, La Maddalena, Formia, Crotone, Brindisi e Vieste, il Giro dell’Italia a Vela arriva ad Ancona oggi, lunedì 4 luglio e si ferma fino a a mercoledì 6, giorno in cui le imbarcazioni ripartiranno per l’ultimo tratto di regata, tra Ancona e Venezia.

Ad arrivare ad Ancona, dopo una navigazione di oltre 150 miglia da Vieste, sarà anche l’atleta di casa Claudia Rossi, tre volte campionessa europea J/70 e campionessa iridata in carica double mixed offshore, che, con la compagna di equipaggio Cecilia Zorzi, vincitrice del titolo europeo double mixed offshore, è in lizza per la vittoria di questa regata attorno all’Italia. Nelle giornate di permanenza ad Ancona sono previste attività sportive e sociali aperte anche alla cittadinanza: si potrà assistere ad adrenaliniche regate di Waszp, nuove derive singole che “volano” sull’acqua grazie alla presenza di un foil, e di Kite Surf a poca distanza da Marina Dorica. Il villaggio regate, accessibile al pubblico, offrirà attività per i più piccoli promosse dalla Federazione Italiana Vela e la possibilità di aperitivo o rilassante cena al tramonto al ristorante itinerante MyPasta. La famiglia Cianfarani, che si occupa della ristorazione collegata al Giro e proprietaria di un famoso locale tipico nel cuore di Roma, in esclusiva per la città di Ancona conterà sulla presenza di chef esperti nella tradizione romana e proporrà menù con i piatti tipici della cucina della Capitale: dai supplì all’amatriciana, dai fiori di zucca alla cacio e pepe.

Ad Ancona approderà inoltre il catamarano “Lo Spirito di Stella”, un’imbarcazione unica nel suo genere, interamente accessibile ed attrezzata per trasportare passeggeri disabili e in sedia a rotelle: l’armatore Andrea Stella accoglierà a bordo gli ospiti che ne faranno richiesta. La ripartenza delle imbarcazioni e della carovana itinerante dal capoluogo dorico è prevista per mercoledì 6 giugno: dopo la navigazione da Ancona a Venezia, la classifica combinata delle tre categorie - offshore, Waszp e Kite Foil - determinera il vincitore dell’edizione 2022 del Marina Militare Nastro Rosa Tour.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vela, Claudia Rossi e il “Nastro Rosa Tour” presentano un programma di iniziative per la città

AnconaToday è in caricamento