rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Sport

Tamberi, appuntamento con la storia: nella notte statunitense è caccia all’oro mondiale

Dopo la qualificazione alla finale di salto in alto Gimbo cerca la prodezza. I favori del pronostico sono sul coreano Woo

ANCONA- Un vero e proprio appuntamento con la storia. La finale di salto in alto dei mondiali di Atletica Leggera – in programma stanotte alle 2.45 in diretta su Raidue e Sky Sport - che si stanno tenendo in questi giorni ad Eugene, negli Usa, rappresenta per Gianmarco Tamberi qualcosa in più che la possibilità di un podio internazionale.

Nella sua carriera, fatta di soddisfazioni e imprese culminate nella vittoria delle ultime Olimpiadi di Tokyo lo scorso 1 agosto, manca proprio l’imposizione nel mondiale outdoor. Non sarà facile, tenendo conto dei risultati delle qualificazioni, ma il saltatore anconetano – che ha superato la misura di 2.31 per ottenere il pass relativo all'ultimo atto - in questi anni ha già abituato alle sorprese.

I favori del pronostico sono tutti in direzione del sudcoreano Woo che ha fatto registrare venerdì in pedana 2.36. Attenzione anche al qatariota Barshim (2.30 in qualifica), così come ai due americani McEwen ed Harrison rispettivamente a 2.33 e 2.32. Al fianco di Gimbo, il padre Marco e tutto il suo staff impegnato in questi giorni a limare un piccolo problema al piede che si è manifestato negli ultimi tempi. Tamberi salterà per ottavo con la successione partirà da 2.19 per poi andare rapidamente a 2.24, 2.27, 2.30, 2.33 e 2.35. Dopo questa misura, eventualmente, saranno gli atleti rimasti in gara a decidere. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tamberi, appuntamento con la storia: nella notte statunitense è caccia all’oro mondiale

AnconaToday è in caricamento