Pallavolo, la Sampress pronta per il derby. Oprandi: «Daremo il massimo»

Tomas Oprandi è il palleggiatore che ha guidato la Nova Volley al ritorno in serie B e quest’anno è rimasto in neroverde per proseguire il lavoro svolto

LORETO – Il derby non è mai una partita come le altre e, dopo due stagioni di assenza, l’incrocio Osimo-Loreto si ripropone promettendo divertimento ed agonismo. Tomas Oprandi è il palleggiatore che ha guidato la Nova Volley al ritorno in serie B e quest’anno è rimasto in neroverde per proseguire il lavoro svolto. «Aver sentito la fiducia della società e dello staff tecnico è stato molto gratificante e ritrovare la serie B dopo qualche anno per me è molto stimolante» ha detto il 31enne ex Sabini. Dopo aver affrontato Montalbano al Palaserenelli ed Ancona in trasferta, ecco l’appuntamento del Palabellini.

«Sicuramente una partita affascinante, non banale. Ci conosciamo tutti per aver giocato insieme o da avversari e c’è una naturale rivalità che va aldilà del campanilismo delle due città – ha aggiunto Oprandi – quindi è normale che daremo tutti il massimo per vincere la partita. Per altro mi aspetto una grande partecipazione del nostro pubblico che ci fa dare sempre il massimo». La Sampress arriva al big match forte di tre vittorie consecutive, l’ultima di grande prestigio in casa contro l’ottimo Forlì, e due punti di vantaggio in classifica sui locali. «Stiamo bene, siamo in un momento di grande fiducia e giochiamo una buona pallavolo indipendentemente dai giocatori che scendono in campo o da coloro che subentrano dalla panchina. Si è visto anche domenica scorsa e questo perché ci alleniamo bene in settimana e l’inevitabile rivalità per una maglia da titolare è sana e tutti riconosciamo il valore dei compagni». Il binomio Oprandi-Stella è la tra le migliori coppie del girone. «Abbiamo caratteristiche diverse e cerchiamo entrambi di essere sempre pronti per aiutare la squadra quando l’allenatore ci chiama. Finora direi che stiamo facendo bene». Dopo questo match ci sarà la lunga pausa natalizia e la Sampress tornerà in campo domenica 7 gennaio contro Pescara: «Motivo in più per chiudere bene l’anno – ha concluso Oprandi – un anno magico per tutti noi e per la Nova Volley».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • Coronavirus, screening di massa con tampone antigenico rapido nelle Marche

  • Emergenza Covid, Acquaroli preoccupato: «Rischiamo crisi economica impressionante»

Torna su
AnconaToday è in caricamento