Trofeo Maxienduro & Scrambler, nuova sfida per Nicola "Traverso" Di Piero

Quest'anno il centauro anconetano corre nella nuova classe, superiore a quella in cui correva lo scorso anno, la Maxienduro Superacing tra i piloti più forti, con moto preparate

Nicola Di Piero

ANCONA - Nicola "Traverso" Di Piero nel weekend ha fatto ritorno al Trofeo Maxienduro & Scrambler FMI a Maresca (PT), trofeo che l'anno scorso lo ha incoronato vincitore nella classe Maxienduro Bicilindrici. Quest'anno il centauro anconetano corre nella nuova classe, superiore a quella in cui correva lo scorso anno, la Maxienduro Superacing tra i piloti più forti, con moto preparate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella prima giornata di gara il pilota firmato AnconaToday ha dovuto infatti lottare duramente per guadagnarsi un ottimo 4° posto, inseguendo Pietribiasi, Puocci e Valentini, i big a livello italiano con cui Nicola compete anche nel Campionato Italiano Motorally e si è difeso dal 5° in classifica ovvero un velocissimo Alberto Ballardin su KTM 950 Adventure con cui è stata una competizione da cardiopalma su ogni prova a tempo. Domenica c'è stata un ulteriore lotta al cronometro tra Di Piero e Ballardin con tempi praticamenti uguali a tutte le prove speciali, che ha visto assegnare il 5° posto a Di Piero per soli 4 centesimi di secondo su tutta la giornata di gara, dietro a Ballardin. Nella classifica assoluta tra i piloti di tutte le classi, l'atleta anconetano delle due ruote si è piazzato 7° su 26 sabato e 8° su  27 domenica. Prossimo appuntamento è il rally non competitivo TT Tolentino Trophy organizzato da Le Vie di Lupi e Bisonti e il Motoclub Tolentino previsto per questo weekend, al quale Nicola ha avuto l'onore di essere stato invitato come ospite dell'evento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento