The One is back: Mirco Massa torna al Città di Falconara come ds

The One, il simbolo per antonomasia del futsal femminile marchigiano, torna in via dello Stadio come direttore sportivo e responsabile del settore giovanile

Da sinistra: Lorenzo Mondini e Mirco Massa

FALCONAR A- Ai nastri di partenza per la Serie A, ottava stagione consecutiva nella massima serie femminile di calcio a 5, il Città di Falconara parte col botto per rinforzare lo staff dirigenziale con il ritorno del monumentale Mirco Massa. The One, il simbolo per antonomasia del futsal femminile marchigiano, capace di portare il CdF dalla Serie C ai playoff scudetto nel 2014-15, torna in via dello Stadio come direttore sportivo e responsabile del settore giovanile. L’obiettivo è quello di allestire il roster della prima squadra coniugando grandi talenti a giovani promesse Under 19 “per far fare loro le ossa e chissà che qualcuna di loro non possa raggiungere grandi traguardi in futuro” spiega Massa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Sono stato felice della chiamata di Bramucci – aggiunge – e ho accettato con tanta voglia di mettermi in gioco. Metterò a disposizione i miei 20 anni di esperienza nel femminile. Un grazie sentito anche al general manager Lorenzo Mondini: anche le sue parole sono state importanti per convincermi a tornare a Falconara”. Un curriculum invidiabile quello di Massa con panchine nel calcio a 11 (Vigor Senigallia, Fabriano, San Severino) nel calcio a 5 (con Dolphins Fano, Dolphins Ancona, Città di Falconara, Real Lions Ancona, Dorica Femminile) e in bacheca tutto quel che si poteva vincere a livello regionale, compresi due scudetti Csi. “Ci eravamo lasciati male con Mirco, inutile essere ipocriti – ammette il presidente Marco Bramucci - Ma nello sport il rancore non deve esistere e il tempo ci ha aiutato ad aggiustare tutto. Già da un annetto avevamo ripreso a frequentarci da buoni amici quali siamo. E galeotta è stata la quarantena. Se esiste il futsal femminile a Falconara, e forse nelle Marche, lo dobbiamo a Mirco Massa. Ci ha presi che eravamo dei bambini alle elementari. Ora che siamo all’università e cerchiamo di prendere la laurea, abbiamo ritenuto giusto portare di nuovo a casa il nostro maestro. Il re insomma è tornato. E Falconara ne gode. Lunga vita al re”.  Secondo il gm Mondini “Massa è uno dei maggiori esperti nel mondo del futsal femminile. Siamo partiti dalla riflessione che una squadra forte deve avere una dirigenza forte. Cercavamo qualità e competenza e guardandoci intorno, all’unanimità, è venuto fuori il suo nome. Personalmente sono molto contento del suo arrivo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Denti ingialliti, come risolvere il problema rapidamente e senza igienista

  • Abusi sessuali su un'alunna, maestro allontanato dalla scuola: la verità nei suoi diari

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

  • Dagli show al semaforo, al grattino da 300mila euro: la sliding door di Tiziano

  • Meteo, l'autunno irrompe sulle Marche: in arrivo temporali e crollano le temperature

  • Covid-19, nelle Marche impennata di ricoveri e pazienti in terapia intensiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento